I Viaggi di Robi

Il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici
Italiani presenta “A proposito di Cannes”


Il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani presenta “A proposito di Cannes”
Il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI) organizza un incontro dedicato al Festival di Cannes. L’iniziativa, denominata "A proposito di Cannes" intende offrire un’occasione di discussione e di confronto sui film, le novità, le tendenze, i risultati del mercato emersi dall’edizione 2014 del festival.

Ad aprire la manifestazione, alla presenza dell’autore, sarà la proiezione de “Lievito madre” di Fulvio Risuleo, cortometraggio di 15 minuti, interpretato da Virginia Quaranta ed Emiliano Campagnola, vincitore del terzo premio di Cannes-Cinéfondation, imperniato sulle vicende di un insolito triangolo.

Seguirà una discussione sul festival di Cannes cui hanno già aderito e confermato la propria partecipazione Riccardo Tozzi, presidente di Anica; Paolo Del Brocco, amministratore delegato Rai Cinema; Roberto Cicutto amministratore delegato Istituto Luce Cinecittà; Alice Rohrwacher, regista de “Le meraviglie”, film vincitore del Gran Prix; Asia Argento, regista di “Incompresa”, film della sezione Un certain regard; Sebastiano Riso, regista di “Più buio di mezzanotte” film presentato nella sezione Semaine de la Critique; Leonardo Di Costanzo autore di uno dei 13 episodi di “I ponti di Sarajevo”, film presentato fuori concorso; Andrea Occhipinti, titolare di Lucky Red, Catia Rossi di Rai Trade e un gruppo di critici e giornalisti inviati al festival: Laura Delli Colli, Dina D’Isa, Fabio Ferzetti, Francesco Gallo, Alessandra Levantesi, Giona Nazzaro, Anna Maria Pasetti, , Federico Pontiggia, Stefania Ulivi. La discussione è per altro aperta al contributo di tutti coloro che vorranno intervenire.

Coordina l’incontro Cristiana Paternò.

03/06/2014, 16:36