Sudestival 2020

MONDIALI DI CALCIO - "Tutto Vero!",
un corto ironico su Italia-Francia


Beppe Manzi e Matteo Bini firmano la storia di un tifoso dell'Italia all'indomani della finale del 2006 di Berlino, quando gli azzurri conquistarono il quarto alloro mondiale.


MONDIALI DI CALCIO -
Un giovane tifoso italiano, si alza dal letto l'indomani la vittoria dell'Italia ai Mondiali di Calcio 2006 contro la Francia. Sveglia d'ordinanza con l'inno italiano e maglietta azzurra adosso. Tutto pare normale dopo la nottata di euforia, fino a quando due gendarmi francesi arrestano il ragazzo...

Questo l'incipit di "Tutto Vero!", cortometraggio diretto da Beppe Manzi e Matteo Bini, che riprende il titolo della Gazzetta dello Sport del 10 luglio 2006, all'indomani del trionfo dell'Italia guidata da Marcello Lippi nella Coppa del Mondo. A produrre il film Sky Cinema con The Family ed Artea Film. Nei panni del protagonista Giacomo,l'attore Michele Di Giacomo, bravo nella parte del tifoso azzurro, colto di sorpresa da una realt apparentemente stravolta.

Sono i tifosi i protagonisti del cortometraggio, dove la semplice partita si tramuta in una sfida non solo sul campo, ma anche con i propri fantasmi con l'onirico. Manzi e Bini giocano con questo aspetto, tramutando un risultato sportivo positivo in un dramma nazionale inaspettato. "Tutto Vero!" ironizza ed esorcizza il mondo dei supporter, molto spesso messo al bando dai mezzi di comunicazione, perch associato solo a razzismo e violenza...

19/06/2014, 10:58

Simone Pinchiorri