I Viaggi Di Roby

TFF32 - "Poder e impotencia", dramma in 3 atti


TFF32 -
Presentato, nella sezione Italiana doc, Poder e impotencia di Anna Recalde Miranda.

Unincursione storica di una della pagini pi tristi del Paraguay, dal 2008 al 2012, periodo di speranza e sogno del riscatto di un popolo dopo 61 anni di dittatura, 35 dei quali sotto ll despota Alfredo Stroessner.
Protagonista, suo malgrado, Fernando Lugo, ex vescovo della Teologia della liberazione che vince le elezioni nel 2008. Diventa presidente della Repubblica incarnando il we have a dream di tutto un popolo sfinito e deluso da tanti anni di repressione. Per Lugo ed i suo collaboratori non hanno mai esercitato il potere. Infatti la politica ed il potere non sono fatti per i santi, ed il sogno di un popolo diventa un incubo

Parlamento e media, vecchio stampo del regime, iniziano quindi una campagna denigratoria e polemica nei confronti del presidente che riceve addirittura 24 accuse di impeachment. Intento chiaro quello di scalfire limmagine di una persona, aggravata purtroppo anche dalla malattia a causa di un tumore. Da definire quasi un dramma shakespeariano sul potere, in 3 atti. Ben realizzato ed avvincente.

Un thriller politico che segue le avventure dei nostri eroi dal cuore ed intenzioni nobili visti dietro le quinte, tra speranze e delusioni, dallinizio del governo del cambiamento al colpo di Stato del giugno 2012. Un periodo storico unico, documentato in un film globale sul senso e sui limiti della politica e della democrazia. Certamente, anche qui nel vecchio occidente, non siamo certo lontani da queste problematiche che nellombra e nellindifferenza continuano ad inquinare il vero senso della politica universale e della democrazia.

24/11/2014, 12:15

Luca Corbellini