FilmdiPeso - Short Film Festival

FdP 55 - "Alberi che Camminano": il legame tra l'uomo e gli alberi


FdP 55 -
E' firmato dallo scrittore Erri De Luca e dal regista Mattia Colombo il documentario "Alberi che Camminano", prodotto dalla OH!PEN con il sostegno del MIBACT , Trentino Film Commission ed Apulia Film Commission. Dal Trentino alla Puglia, gli autori ci raccontano la "second life" degli alberi, che grazie alla manipolazione di abili artigiani diventa legno e poi "cose": ora sculture, strumenti musicali, navi, matite, libri. Un'opera che mette in paralello l'uomi e gli alberi, che come noi si muovono e trasformano.

Mattia Colombo nel documentario mette in immagini la poetica di Erri De Luca, voce narrante ed esso stesso attore del film, in quanto deve molto al legno, materia prima per la costruzione dei libri. "L'Albero che Cammina" un essere inanimato, che per ha tante vite, tante forme, si genera e rigenera. Ma anche uno specchio dell'uomo. Pu essere il liutaio, il boscaiolo, l'artigiano, il falegname, il costruttore di navi, lo sculturo, perfino un vecchio partigiano. Come lo definisce lo stesso De Luca, l'albero la figura pi vicina a quella umana dove il corpo un tronco, le braccia sono rami, le gambe radici in movimento.

Seppur, non perfetto ed a tratti lento, "Alberi che Camminano" un lavoro interessante, pi per lo sviluppo della poetica dell'autore che per la messa in scena, a tratti troppo evocativa e stilisticamente forzata.

02/12/2014, 21:30

Simone Pinchiorri