I Viaggi Di Roby

DARIO FRANCESCHINI -"Premi EFA, si chiude un anno straordinario"


DARIO FRANCESCHINI -
"Il riconoscimenti a Pif e Alessandro Rak per La mafia uccide solo destate e Larte della felicit alla 27esima edizione degli European Film Awards" dichiara il Ministro dei beni e delle attivit culturali e del turismo, Dario Franceschini - "coronano un anno straordinario per il nostro cinema, cominciato con gli Oscar a La grande bellezza di Paolo Sorrentino e a Piero Tosi per la sua carriera e proseguito con il Grand Prix a Cannes per Le meraviglie di Alice Rohrwacher e la doppia Coppa Volpi a Venezia per Hungry hearts di Saverio Costanzo. Un anno che, a conferma della solidit del sistema cinema italiano, ha visto passare poi in anteprima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia Birdman di Alejando Inarritu, candidato a 7 golden globes, assieme al ritorno delle grandi major internazionali a Cinecitt per investimenti pari a 150 milioni di euro grazie agli ultimi interventi del Governo sul tax credit. Senza dimenticare il botteghino, che ha visto segnali positivi nel primo semestre di questanno con un aumento della spesa del pubblico e degli spettacoli".



15/12/2014, 21:11