Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

Ultimo giorno a Londra per l'edizione 2015 di Cinema Made in Italy


Ultimo giorno a Londra per l'edizione 2015 di Cinema Made in Italy
Una scena di "The Lack" dei Masbedo
Ultimo giorno a Londra per la rassegna Cinema Made in Italy (5-9 marzo 2015), organizzata da Istituto Luce Cinecittà e dall'Istituto Italiano di Cultura della capitale inglese. Con la supervisione del critico Maurizio di Rienzo e del Ceo di Film London, Adrian Wotton, sono stati selezionati dieci titoli proposti al pubblico presso il Ciné Lumière di Londra. Questi i film: "Torneranno i prati" di Ermanno Olmi, "Più buio di mezzanotte" di Sebastiano Riso, "Perfidia" di Bonifacio Angius, "La mafia uccide solo d'estate" di Pif, "The Lack" di Masbedo, "In grazia di Dio" di Edoardo Winspeare, "La foresta di ghiaccio" di Claudio Noce, "Fino a qui tutto bene /b>" di Roan Johnson, "Buoni a nulla" di Gianni di Gregorio e il documentario sulla storia dell'Istituto Luce "9x10". Molti degli autori dei film sono stati ospiti del Festival, e hanno partecipato a un Q&A dopo la proiezione.

Oggi è il giorno di "The Lack", il primo lungometraggio del duo di artisti italiani Masbedo, prodotto da In Between Art Film di Beatrice Bulgari, autrice anche del soggetto e della sceneggiatura insieme a Mitra Divshali, in associazione con VivoFilm di Marta Donzelli e Gregorio Paonessa. Il film, che propone quattro variazioni sul tema della "mancanza", sarà proiettato alle 20:30 presso il Ciné Lumière, 17 Queensberry Place, la sala cinematografica dell’Institut Francais a South Kensington.

09/03/2015, 15:50