Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

Serata speciale a Torino dedicata all'animazione di Mauro Carraro


Serata speciale a Torino dedicata all'animazione di Mauro Carraro
Mauro Carraro
Mauro Carraro digitale sensibile è il titolo della serata organizzata per il 1° aprile ore 20,30 al cinema Massimo di Torino (via Verdi 18), a cura di CSC Animazione, CNC, Asifa Italia.

Mauro Carraro, a trent'anni, è uno dei più interessanti autori di cortometraggio animato. In occasione del suo workshop al CSC Animazione presenta i suoi lavori, nei quali si esprime, con successo di pubblico illuminante, una delle ricerche artistiche più interessanti nel campo del cinema d'animazione digitale: utilizzare la tecnologia della computer grafica 3d con la libertà e la leggerezza della pittura. I suoi film, con una struttura narrativa aperta ma sempre semplice ed emotiva, raccontano storie e visioni personali - il suo cammino per Santiago, le impressioni di un nuotata nel lago al sorgere del sole, le contraddittorie emozioni della corrida - con la sensibilità di inchiostri, acquerelli e pastelli, nella spaziale concretezza del 3d.

In programma, per dialogare sulle possibilità artistiche del digitale, Salvatore Centoducati presenta Office Kingdom e Ludovica di Benedetto Ritornello d'amore - cortometraggi di diploma al CSC Animazione costruiti entrambi in cg 3d con una resa visiva vicina alla sensibilità dell'illustrazione e del disegno. Intervengono con loro Davide Tromba, regista-produttore di Animoka, studio torinese attentissimo alle possibilità espressive del 3d e Maurizio Forestieri, regista d'animazione ex-allievo del CSC e neo-presidente di Asifa Italia.

18/03/2015, 08:10