Meno di 30
I Viaggi di Robi

FILM IN TV - I consigli di CinemaItaliano per martedì 19/5


FILM IN TV - I consigli di CinemaItaliano per martedì 19/5
Tre film italiani recenti e in modo diverso interessanti dalla programmazione tv di oggi in chiaro: iniziamo alle 15.20 su Iris (canale 22) è previsto "Le ultime 56 ore" di Claudio Fragasso.
Sinossi: “Le Ultime 56 Ore”, prova a coniugare attraverso l’universalità dell’amore: una verità scomoda e spesso sottaciuta, all’interno di una storia di pura fantasia dai risvolti inaspettati, difficile da definirsi per genere, poiché coinvolgente nell’emotività, adrenalinica nello svolgersi dei fatti e commovente nei sentimenti, i veri protagonisti di questa storia. Un pezzo di vita comune, che tocca i personaggi nell’intimità della loro quotidianità. Le vicissitudini di una famiglia da una parte e quelle di un Colonnello reduce dal Kosovo, con alcuni dei suoi “ragazzi”, dall’altra. Non si conoscono, né si sono mai visti prima, ma il destino li porterà ad intrecciare le loro vite perché legati dallo stesso problema, anche se per motivi diversi.

Su RaiStoria (canale 54) alle 21.30 il doc "Storia di Jela, divenuta regina".
Sinossi: La storia di Jela, la giovane nobile montenegrina Jelena Petrovic Njegos, che diventerà la regina Elena di Savoia, è ricostruita attraverso una rivisitazione dei luoghi dove ha vissuto, focalizzando soprattutto il suo mondo di origine, il Montenegro. La sua vita inizia tra le montagne montenegrine, dove riceve un’educazione tradizionale, impara le lingue, la musica, cavalca e va caccia, poi, alla fine dell’Ottocento, si raffina alla corte russa per approdare infine in Italia, fidanzata di un principe, Vittorio Emanuele IIi, di cui si innamora ed è amata, al di là e quasi a dispetto degli obblighi dinastici. Qui diventa regina e madre di quattro figli.

Infine, su RaiMovie (canale 24) alle ore 23.45 "Amatemi" di Renato De Maria con Isabella Ferrari e Piefrancesco Favino.
Sinossi: Nina si è sposata a vent'anni con l'amore della sua vita. Dopo una lunga notte di laceranti discussioni e silenzi colmi di verità nascoste, viene lasciata dal marito. L'avvenimento si trasforma lentamente in un'occasione per la riscoperta di se stessa e della propria sessualità, a lungo repressa.

19/05/2015, 08:00

Carlo Griseri