!Xš‚ť‰

DISTRIBUZIONE DIGITALE PER CG ENTERTAINMENT


I primi tre titoli in 13 Territori sulle piattaforme iTunes. “Siamo il primo aggregatore Italiano di contenuti a offrire quest’importante opportunitŕ a tutti i produttori.” - ha dichiarato Lorenzo Ferrari Ardicini.


DISTRIBUZIONE DIGITALE PER CG ENTERTAINMENT
CG Entertainment s.r.l. si apre alla distribuzione digitale internazionale grazie ad un accordo con la piattaforma iTunes di Apple, raggiungendo i mercati di USA, Canada, Cile, Argentina, Messico, Venezuela, Giappone, Australia, Spagna, Francia, Austria, Germania, Regno Unito.

Siamo molto orgogliosi di poter offrire a tutti i produttori italiani la possibilitŕ di distribuire i loro contenuti in Europa e in ogni parte del mondo in maniera semplice ed efficace.” Dichiara Lorenzo Ferrari Ardicini, presidente di CG Entertainment e continua: “Quest’opportunitŕ č oggi una realtŕ concreta e tangibile e dimostra che non č necessario modificare i requisiti di territorialitŕ dell’attuale sistema di gestione del copyright per diffondere in Europa i contenuti e le eccellenze italiane! CG č il primo aggregatore Italiano di contenuti a offrire quest’importante opportunitŕ a tutti i produttori.”

Forte di un’esperienza ventennale nel settore dell’home entertainment e di un catalogo che conta oltre 5000 titoli, CG, giŕ dal 2012, ha accordi diretti con tutte le piattaforme di digital download ed opera come aggregatore per i principali produttori e distributori indipendenti. Questa nuova esperienza con Apple segna un passo importante di apertura verso i mercati internazionali, possibile grazie alle nuove opportunitŕ fornite dalla fruizione digitale. 
 
I primi film ad essere esportati da CG sono tre documentari italiani: “Cuban Harlistas” di Guido Giansoldati,“Atelier Colla” di Pietro De Tilla, Elvio Manuzzi e Guglielmo Trupia e “Aida delle Marionette” di Fulvio Wetzl. CG ha sempre supportato il documentario come forma di espressione cinematografica d’eccellenza, capace di cogliere il reale in tutte le sue sfumature, realizzando un prodotto culturale e di intrattenimento in grado di appassionare le platee di tutto il mondo, come dimostrato dalla crescente presenza di documentari in tutti i principali festival. L’Italia in questo settore si č sempre distinta ed č per questo che con il progetto di internazionalizzazione CG vuole offrire ai produttori e agli autori italiani una nuova e piů ampia platea.

Cuban Harlistas” di Guido Giansoldati č l’appassionante racconto di un gruppo di harleisti cubani, che tengono in vita le loro moto, simbolo per eccellenza della cultura occidentale, senza poter contare su nessun pezzo di ricambio, scontrandosi con gli ostacoli culturali e sociali della realtŕ cubana. Il film č un ritratto originale di Cuba alle soglie del cambiamento che la sta lentamente trasformando. “Cuban Harlistas” č ora disponibile sulle piattaforme iTunes di USA, Canada, Cile, Argentina, Messico, Venezuela, Giappone, Australia, Spagna, Francia, Austria, Germania, Regno Unito, oltre che d’Italia.

Aida delle marionette” di Fulvio Wetzl e “Atelier Colla” di Pietro De Tilla, Guglielmo Trupia, Elvio Manuzzi: per la prima volta in assoluto lo spettatore č accompagnato dietro al sipario per scoprire la magia con cui prende vita uno degli spettacoli piů amati dai bambini ( e non solo) di tutto il mondo; un viaggio in due film alla scoperta della Compagnia marionettistica Carlo Colla & Figli di Milano e dei suoi spettacoli, con due secoli di storia alle spalle e un successo riconosciuto a livello internazionale. I due documentari sono distribuiti sulle piattaforme iTunes di USA, Francia, Regno Unito, oltre che d’Italia.

26/05/2015, 11:20