Sudestival 2020

SOTTO LE STELLE DELL’AUSTRIA dal 16 giugno a Roma


SOTTO LE STELLE DELL’AUSTRIA dal 16 giugno a Roma
Il terzo uomo
Thriller, noir, giallo, poliziesco: la grande costellazione del nero cinematografico è la protagonista della terza edizione SOTTO LE STELLE DELL’AUSTRIA, l’arena estiva del Forum Austriaco di Cultura di Roma che ogni anno propone a ingresso gratuito il meglio del cinema prodotto a Vienna, inaugurando di fatto la stagione delle arene romane.

La serata d’apertura, martedì 16 giugno, spetta all’attesissimo Das ewige Leben, ultimo e entusiasmante capitolo della serie di film tratti dai romanzi gialli di Wolf Haas e dedicati al detective Simon Brenner: campione d’incassi in patria e presentato in anteprima italiana, il film sarà introdotto al pubblico dal regista Wolfgang Murnberger, autore anche del primo titolo della serie, Komm, süßer Tod, in programma il giorno successivo.

In calendario ci saranno poi grandi successi internazionali come lo straordinario Revanche – Ti ucciderò, già candidato all’Oscar per il Miglior film straniero e distribuito in Italia da Fandango, o Der Räuber, tratto dall’incredibile storia vera di un maratoneta rapinatore, fino al film shock dell’ultima Mostra di Venezia, Ich seh Ich seh, prodotto da un maestro degli scandali come Ulrich Seidl. La suspense si unisce all’erotismo in altri due titoli in anteprima italiana: Brand – Eine Totengeschichte, interpretato da uno dei volti più noti del cinema tedesco, Josef Bierbichler, e Ma Folie, thriller di grande impatto psicologico firmato dalla giovane Andrina Mracnikar.

Infine, nell’anno del centenario della nascita di Orson Welles, non poteva mancare in rassegna un capolavoro senza tempo, Il Terzo Uomo: se Vienna è una capitale del genere nero è anche merito di questo noir diventato oggetto di culto per generazioni di spettatori.

11/06/2015, 10:00