I Viaggi Di Roby

Targa del Presidente del Consiglio Regionale Gianfranco
Ganau per i dieci anni del Sardinia Film Festival


Targa del Presidente del Consiglio Regionale Gianfranco Ganau per i dieci anni del Sardinia Film Festival
Gianfranco Ganau consegna la targa a Carlo Dessi
"Il Sardinia Film Festival è un gioiellino di cui non solo Sassari, ma tutta la Sardegna sono orgogliose". Così ha commentato il presidente del Consiglio regionale sardo Gianfranco Ganau, ieri all’inizio delle proiezioni, quando ha consegnato al direttore artistico Carlo Dessì una targa per celebrare i dieci anni del festival. L’ex sindaco di Sassari ha inoltre sottolineato quanto il Sardinia Film Festival sia cresciuto dagli esordi nel 2006, superando "i confini regionali e nazionali e raggiungendo un’importanza riconosciuta a livello internazionale".

Le parole di Ganau hanno trovato conferma nella presenza tra il pubblico dei giurati João Paulo Macedo, direttore del FIKE_International Short Film Festival di Evora in Portogallo, Jane Doolan dell’irlandese Mammoth Films, produttrice tra l’altro dell’Accabadora di Enrico Pau (attualmente in post produzione), il compositore Maurice Seezer, collaboratore di registi come Jim Sheridan e di artisti come Bono Vox, Sinéad O’Connor, Maria McKee. Il presidente del Consiglio Regionale ha sottolineato l’importanza dell’industria cinematografica per lo sviluppo del territorio e ha avuto parole di elogio per «"Meeting dei Giovani Filmmakers Europei (EYFILM), che porterà nella nostra isola registi da tutta l’U.E. e buyers di importanti network europei, dando ulteriore impulso alle produzioni cinematografiche in Sardegna".

24/06/2015, 12:44