I Viaggi Di Roby

Ultimo appuntamento con "Realtà.doc" al Cineporto di Foggia


Ultimo appuntamento con
Dopo il successo di pubblico del 1 settembre con "Le cose belle" di Ferrente e Piperno, riprende presso i Cineporti di Puglia/Foggia, "Realtà.doc", rassegna di documentari finanziata da Apulia Film Commission a valere su risorse FSC 2007-2013 “Cineporti di Puglia” e organizzata dall'agenzia di comunicazione We Build Communication.

La rassegna, che vede la direzione artistica di Annalisa Mentana e l'organizzazione generale del regista Luciano Toriello, si propone di essere un focus sull'evoluzione del documentario in Italia, al fine di discutere con registi e autori sulle nuove possibili frontiere del racconto e della rappresentazione della realtà sul grande schermo.
In programma per martedì 15 settembre, terzo ed ultimo appuntamento della rassegna, la proiezione di "Terra di transito", documentario per la regia di Paolo Martino, documentarista e da anni reporter in Medio Oriente.
Il docufilm, in concorso all'ultimo Bif&st, prodotto dall'Associazione A Buon Diritto in collaborazione con Istituto Luce-Cinecittà ed il patrocinio della sezione italiana di Amnesty International, ripercorre l'esperienza personale di Rahell, in fuga dal Medio Oriente verso la Svezia. Una volta approdato in Italia, sua terra di transito, Rahell scoprirà che a dividerlo dalla sua meta c'è il Regolamento di Dublino.

Presenti in sala Paolo Martino e il protagonista del film Rahell Ali Mohammad che, dopo la proiezione, saranno a colloquio con Emiliano Moccia, direttore di FrontieraTv.
In giornate in cui il tema delle frontiere e della libera circolazione delle genti è di pressante attualità ed ovunque dibattuto, anche il cinema e il suo racconto della realtà possono contribuire a fare maggiore chiarezza ed abbattere pregiudizi e luoghi comuni.
All'evento parteciperà inoltre, con un banchetto informativo al quale sarà possibile sottoscrivere le petizioni a favore dei Diritti Umani di Amnesty International, il Gruppo 134 Amnesty Foggia.

Ingresso gratuito, ore 20.30.

14/09/2015, 12:08