Sudestival 2020

FESTA DEL CINEMA DI ROMA 10 - I film della nostra vita:
una breve e suggestiva antologia di “film da amare”


FESTA DEL CINEMA DI ROMA 10 - I film della nostra vita: una breve e suggestiva antologia di “film da amare”
Antonio Monda
Il direttore artistico Antonio Monda e i membri del comitato di selezione – Mario Sesti (coordinatore artistico), Richard Peña, Giovanna Fulvi, Alberto Crespi, Alessia Palanti, Francesco Zippel – proporranno agli spettatori una breve ma suggestiva antologia di “film da amare”.

Ciascuno di loro ha individuato un film da vedere con curiosità e sorpresa o rileggere con consapevolezza per l’ennesima volta, la pellicola ideale che si vorrebbe scoprire nel proprio festival o quello che campeggia da anni, in prima fila, nella videoteca personale; ogni selezionatore condividerà con il pubblico il film che lo ha appassionato, discutendone con autori, attori e ospiti.

Antonio Monda
THE LAST TYCOON / GLI ULTIMI FUOCHI di Elia Kazan, Stati Uniti, 1976, 123’

Mario Sesti
ANCHE LIBERO VA BENE di Kim Rossi Stuart, Italia, 2006, 108’

Richard Peña
RIO 40 GRAUS / RIO, 40 GRADI di Nelson Pereira dos Santos, Brasile, 1955, 100’

Giovanna Fulvi
GǓLǏNG JIĒ SHÀONIÁN SHĀRÉN SHÌJIÀN / A BRIGHTER SUMMER DAY di Edward Yang, Taiwan, 1991, 237’

Alberto Crespi
TOSCA di Luigi Magni, Italia, 1973, 104’

Alessia Palanti
APRIMI IL CUORE di Giada Colagrande, Italia, 2002, 93’

Francesco Zippel
RACHEL RACHEL / LA PRIMA VOLTA DI JENNIFER di Paul Newman, Stati Uniti, 1968, 101’
Prima del film, verrà mostrato un omaggio a Stewart Stern prodotto da Studio Universal, il canale di cinema classico americano in onda su Mediaset Premium.

29/09/2015, 16:45