I Viaggi Di Roby

NFF XVII - "Stay", al mare senza il mare


NFF XVII -
Vivere nella citt di mare per eccellenza (o quantomeno una delle...) e non vederlo mai, e neppure poterlo raggiungere: a Napoli, nella periferia est di San Giovanni a Teduccio, tutto questo pu succedere. Una fila di chilometri di palazzi lo nasconde, una serie di vecchie fabbriche dismesse e abbandonate lo renderebbe irraggiungibile. Non fossimo a Napoli, dove con un po' di astuzia e di faccia tosta (basta vedere la scena con il pescatore abusivo di vongole...) si trova la strada per ogni cosa.

Questo "Stay" di Giovanni Sorrentino. cos che tre ex-contrabbandieri, molto tranquilli e quasi fieri nel raccontare il loro passato, oggi passano il tempo costruendosi una barca su una spiaggia a sua volta abusiva (Vigliena, che sarebbe interdetta), facendosi scherzi e tirando "innanzi" tra un sorriso, due battute e un po' di rilassato lavoro.

Intanto la citt l, dietro di loro, con tutti i suoi controsensi, con tutte le sue storie, con tutte le sue meraviglie.

03/10/2015, 17:22

Carlo Griseri