I Viaggi Di Roby

"NapolIslam" a Londra per CinemaItaliaUK


CinemaItaliaUK dà il via a un nuovo anno all'insegna del meglio del cinema italiano contemporaneo e lo fa, come nel suo stile, proponendo due titoli che parlano dell'Italia di oggi, un Paese che sta cambiando, e su molti fronti.

Domenica 17 gennaio al Genesis Cinema di Londra si comincia con NapolIslam, un documentario scritto e diretto da Ernesto Pagano, giornalista, traduttore dall'arabo, autore di documentari che ha vissuto al Cairo dal 2005 al 2008 lavorando come corrispondente per varie testate e come traduttore per il settimanale «Internazionale». Attualmente collabora con il programma Report di Rai Tre, Reportime (rubrica d'inchieste del Corriere.it) e National Geographic Channel.

Il titolo del film racchiude ciò che ne è il fulcro: NapolIslam è la città di Napoli guardata da un’altra prospettiva, quella dell’islamizzazione dell’Europa, un fenomeno col quale stiamo facendo i conti. Una telecamera segue dieci napoletani che si sono convertiti all'Islam, raccontandone le vite, i drammi interiori, le confessioni intime e registrando i piccoli e grandi scontri di civiltà che avvengono all’interno delle mura domestiche. Un mosaico di storie, a volte tragiche, altre comiche, tutte diverse, eppure accomunate dall’esigenza di reagire a una crisi spirituale ed economica che ormai investe l’intera società.

Quelle ritratte nel documentario sono persone ordinarie, “normali”, a dispetto dello stereotipo largamente diffuso che associa alle parole “Islam” e “musulmano” quelle di “fondamentalista” e “terrorismo”. Il film riesce a combattere questa tendenza restituendo umanità ai suoi protagonisti, uomini e donne in carne e ossa con problemi comuni a tutti (la disoccupazione, l'amore, la perdita di una persona cara).

07/01/2016, 12:42