I Viaggi Di Roby

"Tides (Maree)" al Sole Luna Festival a Palermo


"Tides (Maree)" di Alessandro Negrini il ritratto onirico e visionario del fiume Foyle: la storia incredibile di un fiume, in Irlanda del Nord, che esso stesso narratore, e che ci invita a
scoprire coloro che ne hanno abitato le rive ai tempi del conflitto sanguinoso irlandese. Il nome della citta che attraversa, asservito alle ragioni dell'una e dell'altra parte, doppio: Derry per i cattolici, Londonderry per i protestanti. A che servono i confini? Quanti sogni muoiono di fronte a essi?

"Tides (Maree)" narrata dal punto di vista del fiume attraverso la voce stessa del fiume: cosa ha visto, ascoltato, assistito in questo suo lungo scorrere verso l'oceano? Che cosa potrebbe dirci? Che cosa sa di noi? Che cosa sa dei nostri sogni smarriti? "

Sostenuto da Northern Ireland Screen e Istituto Italiano di Cultura di Edimburgo, il film scritto e diretto da Alessandro Negrini, regista del pluri-premiato documentario "Paradiso". Il direttore della fotografia il noto norvegese Oddgeir Saether (Inland Empire, David Lynch), con il quale Alessandro Negrini ha gi lavorato nel pluripremiato documentario "Paradiso". Il montaggio di Stuart Sloan.

Produttore esecutivo William Silke, produttori associati DocuCity, Gruppo Basaglia, Jill Tellez.
La versione completa del film avr la sua prima mondiale il 21 giugno a Palermo, al Sole Luna Festival.
"Tides (Maree)" stato nominato nella selezione ufficiale del festival, selezionato tra oltre 300 film.

18/06/2016, 14:53