Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

ViaEmiliaDocFest 2016 - Il Premio "Cinemaitaliano.info" a "Inagibile"


Il documentario di Giulia Natalia Comito e Tommaso Cassinis sul terremoto in Emilia visto con gli occhi di un artista: Bob Corn.


ViaEmiliaDocFest 2016 - Il Premio
Il Premio "Cinemaitaliano.info" della settima edizione del ViaEmiliaDocFest è stato attribuito a "Inagibile" di Giulia Natalia Comito e Tommaso Cassinis con la seguente motivazione della giuria, composta da Simone Pinchiorri, Carlo Griseri, Stefano Amadio ed Antonio Capellupo: "per l'originalità e la forza con la quale un artista come Bob Corn riesce a raccontare un dramma personale e collettivo come quello del terremoto in Emilia".

Bob Corn, ha composto tutte le sue canzoni disteso a letto, lo sguardo rivolto al soffitto della camera. Fino alla notte del 20 maggio 2012, quando anche la sua casa, come quella di migliaia di altri emiliani, non ha retto alla furia del terremoto. Da allora non ha più scritto canzoni, e quelle vecchie gli è venuta voglia di suonarle più qui, nella sua terra, tra la sua gente, che altrove, in giro per il mondo, come ha sempre fatto. "Inagibile" racconta l’elaborazione di un dramma collettivo dall’inedita prospettiva di un musicista, da molti anni tra i punti di riferimento più amati della scena indipendente italiana. E lo fa alternando il racconto orale di Bob Corn, alla sua musica, nel corso di tre concerti tenuti in altrettanti luoghi dal forte impatto simbolico: la vecchia casa di San Martino Spino, le cui pareti sono da sempre impregnate di musica, quella di Bob e di centinaia di gruppi da tutto il mondo; il villaggio Map (Moduli abitativi permanenti) di Finale Emilia, un non-luogo che prima del terremoto non esisteva e che ancora oggi accoglie decine di famiglie rimaste senza un tetto; e la sede dell’Associazione Mani Tese, sempre di Finale Emilia, punto di riferimento cruciale e mai inagibile per tutta la comunità terremotata. Un mini tour intimo e domestico, quindi, nato dalla necessità di raccontare come un evento traumatico e imprevisto abbia rafforzato il legame con la propria terra e cambiato per sempre il modo di sentire la propria musica.

12/11/2016, 20:00

La Redazione