I Viaggi di Robi

TFF34 - "Colossale Sentimento": quando l'immagine prende vita


TFF34 -
Si basa molto sulla forma estetica dell'immagine "Colossale Sentimento" di Fabrizio Ferraro. Alla base della storia c' il "ritorno" a casa del Battesimo di Cristo, colossale scultura dello scultore barocco Francesco Mochi realizatta nel 1600, che dopo essere stata rifiutata dal committente a viaggiato in lungo e largo, finch nel 2016 un gruppo di "audaci" sono riuscita a riportarla dov'era stata ubicata inizialmente: la chiesa di San Giovanni Battista de Fiorentini di Roma.

Fabrizio Ferraro segue tutto l'iter del viaggio del Cristo e di Giovanni Battista non trascurando nessun dettaglio. Immagini potenti, forti, dove i due colossi di pietra sono i protagonisti inanimati, due attori speciali, che contrastano con la modernit dei tempi. E' la forza del cinema ad animare la materia inanimata. Ferrero riesce benissimo nel suo intento creativo, realizzando un piccolo "kolossal" moderno, senza effetti speciali, ma dove la dirompente potenza dell'immagine restituisce una dignit al cinema d'autore.

26/11/2016, 10:44

Simone Pinchiorri