I Viaggi Di Roby

Presentata la "squadra" di Vision Distribution


Presentata la
Massimiliano Orfei, Laura Mirabella e Davide Novelli
Viene presentato oggi al mercato il Management di Vision Distribution, la società di distribuzione cinematografica nata nel dicembre 2016 dall’unione di Sky Italia con cinque case di produzione italiane indipendenti: Cattleya, Wildside, Lucisano Media Group, Palomar e Indiana Production.

Guidata da Nicola Maccanico, già Direttore Generale della Warner Bros Pictures e uno dei più stimati manager del mercato cinematografico italiano, Vision Distribution si presenta al mercato con grandi ambizioni e con l'intenzione di proporre un modello di distribuzione cinematografica evoluto ed innovativo. Vision fonda la propria strategia di offerta sui film italiani, proponendosi di cogliere anche le opportunità offerte dal mercato internazionale.

Il gruppo dirigente di Vision è composto da manager con storie professionali molto diverse ma complementari e utili a raccogliere l’avvincente sfida di far crescere il cinema italiano. Massimiliano Orfei, Chief Financial Officer and General Counsel, Avvocato specializzato in media e copyright law, precedentemente Head of Legal, Compliance, Business and Corporate Affairs di Rai Cinema; poi Davide Novelli, Distribution Director, manager con una lunga esperienza internazionale nel campo del digital, e Laura Mirabella, Marketing Director, Ingegnere con una grande esperienza nel marketing dei contenuti, che ha all’attivo importanti successi nel mondo dell’innovazione come il lancio dei servizi di musica in streaming Tim Music e Deezer, e di start up innovative come uFirst.

“Vision Distribution nasce per portare un contributo di innovazione e di crescita al mercato del cinema italiano, un mercato che si basa su una delle ricchezze più straordinarie del nostro paese: la creatività. Sono convinto che il team che ha scelto di prendere parte a questa bellissima avventura sia il migliore possibile per raggiungere questi obiettivi”, dichiara Andrea Scrosati, Presidente di Vision Distribution.

"La filosofia di Vision si basa sulla contaminazione di mondi, esperienze e competenze. Con questa logica abbiamo costruito il nostro gruppo dirigente: le capacità e le differenti attitudini di Massimiliano, Davide e Laura contribuiranno in maniera sostanziale alla crescita di un distributore fortemente innovativo", osserva l’AD Nicola Maccanico.

Vision Distribution si è proposto come operatore inclusivo alla ricerca di nuovi linguaggi e di maggiore interazione con il pubblico fin dalla modalità di creazione del proprio brand. Ha infatti lanciato un contest, che si chiuderà il prossimo 14 maggio, attraverso il quale tutti gli appassionati di cinema, tra i 18 e i 35 anni, potranno proporre la loro idea per il logo di Vision. La migliore proposta diventerà la base su cui l’azienda costruirà la propria brand identity.

09/05/2017, 16:41