I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Note di regia de "La prima volta"


Note di regia de
Chiedo allo spettatore di lasciarsi trasportare da ci che vede, di smettere di farsi delle domande e vivere lo scorrere delle immagini. Il film nasce dallidea di valorizzare i percorsi di recupero allinterno dellIstituto penale per minorenni di via del Pratello a Bologna. Consapevoli della delicatezza e della difficolt del luogo abbiamo cercato di mantenere uno sguardo neutro e obiettivo, lasciando fuori i giudizi e facendo trasparire solo le emozioni, i fatti, i silenzi e le parole dei ragazzi e degli operatori che lavorano allinterno della struttura.

Locchio obiettivo stato mantenuto anche visivamente: la cinepresa segue i movimenti dei ragazzi durante le loro attivit allinterno delle mura del carcere, creando un ambiente abbastanza claustrofobico, da cui emergono le speranze, i progetti futuri dei protagonisti.

Roberto Cannav