Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

Due appuntamenti a Brescia con il 17° Filmfestival del Garda


Due appuntamenti a Brescia con il 17° Filmfestival del Garda
Rullio di tamburi, il decimo Filmfestival del Garda entra nel vivo con uno dei film che più rappresenta il tema della manifestazione: la felicità. Mercoledì 31 alle ore 21 al cinema Nuovo Eden di Brescia è in programma la proiezione de “La Felicità Umana” (2016) di Maurizio Zaccaro alla presenza del regista.
Il film raccoglie le testimonianze di Josè Mujica, Ermanno Olmi, Vandana Shiva, Bruno Bozzetto, Serge Latouche, Aleida Guevara, Sergio Castellitto e molti altri. Ingresso libero fino a esaurimento posti. Il regista de “Il carniere”, “La valle di pietra”, “Un uomo perbene” e “Cervellini fritti impanati” ha incontrato persone celebri o meno per provare a ragionare su un aspetto sfuggevole dell'esistenza, la felicità. Un concetto legato a qualcosa di interiore ma sempre più associato a qualcosa di economico e che Zaccaro prova a investigare.
Il programma della giornata del FFG17 prevede altri due appuntamenti, cominciando dalla mattina. Alle 9, nella Sala Consigliare Ex Monte di Pietà San Felice, c'蠓Telepongo” con proiezioni riservate alla scuola materna dell’infanzia “Anna Maria Borghese” in collaborazione con Avisco.

Alle 11 inizierà la masterclass sull'animazione di Marco Antonio Zanoni, animatore tra gli altri del recente “La tartaruga rossa” di Michael Dudok Dewit, candidato all'Oscar come miglior film di animazione. La lezione si terrà alla Laba – Libera Accedemia Belle Arti di Brescia con ingresso libero fino a esaurimento posti.

Il festival proseguirà fino a domenica 4 giugno coinvolgendo quattro comuni del Benaco occidentale, San Felice del Benaco, Gardone Riviera, Manerba del Garda e Salò, oltre che a Brescia.

30/05/2017, 14:09