I Viaggi Di Roby

#CA20 - CI VUOLE UN FIORE, una bella storia italiana


Presentato nel Concorso Documentari Italiani a Cinemambiente 20


#CA20 - CI VUOLE UN FIORE, una bella storia italiana
Tra Zavattini e Galeano (sua la bella citazione finale: "In fin dei conti, agire sulla realt e cambiarla, anche se di poco, l'unico modo per dimostrare che la realt modificabile"), il documentario "Ci vuole un fiore" di Vincenzo Notaro un viaggio negli orti urbani del quartiere Garbatella a Roma.

Una piccola e bella storia italiana, che come spesso capita nel nostro paese non parte dall'alto, dalle istituzioni, ma dal basso. E, nonostante molte difficolt e l'apparente impossibilit, riesce a vivere e diventare esempio.

"La terra va amata", si dice a inizio documentario, e sicuramente la amano i protagoniti di "Ci vuole un fiore", contadini urbani che in piccoli appezzamenti (anche sopra il cemento!) sono riusciti a far nascere orti in citt, e ora provano a vivere del loro lavoro.

Il primo orto urbano alla Garbatella risale al 2008, il quartiere il pi antico di Roma. Una terra desolata e ghiaiosa diventata fertile, il lavoro da fare sempre tanto ma la passione (con i risultati ottenuti) aiuta.

Una Roma sconosciuta, un esempio per fortuna non unico nelle nostre citt ma che nella Capitale, cos ci viene raccontato, ha trovato fortuna tanto da trasformarla nel "comune agricolo pi grande dEuropa".

03/06/2017, 08:52

Carlo Griseri