Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

LOVERS32 - NE AVETE DI FINOCCHI IN CASA?


Anteprima a Torino per il documentario prodotto da GayStatale, scritto montato e diretto da Andrea Meroni


LOVERS32 - NE AVETE DI FINOCCHI IN CASA?
Ne avete di finocchi in casa?
Dedicato ai gay spiritosi: si apre cos, inquadrando da subito lo spirito con cui stato realizzato, il documentario "Ne avete di finocchi in casa?" di Andrea Meroni, nato - anche grazie al crowdfunding - all'interno del gruppo GayStatale dell'universit milanese.

Un viaggio, un percorso all'interno della figura del gay come stata rappresentata dal cinema italiano di genere degli anni '70. Senza voler fare alcuna morale, cercando di capire quanto sia stato penalizzante ma anche, nel caso, quanto possa aver aiutato un percorso che da allora qualche passo avanti ha fatto...

Suddiviso in capitoli legati ai diversi generi, narrato con ironia dallo stesso Meroni, il documentario anche l'occasione di ricordare una lunga serie di attori e caratteristi, in alcuni casi veri protagonisti del mondo omosessuale (spesso invece no, ma i casi di professionisti che rinunciavano a parti simili per paura di essere "etichettati" non si contano).

Tante le interviste realizzate, da Lino Banfi a Enrico Vanzina e Leo Gullotta, attori, esperti, critici ed attivisti del movimento LGBTQ: "Ne avete di finocchi in casa?" un lavoro interessante e necessario, realizzato con mezzi produttivi minimi ma capace di colmare un vuoto importante nel racconto sul cinema di casa nostra.

21/06/2017, 10:16

Carlo Griseri