Prato Citta Aperta - Concorso Cinematografico e Aufiovisivo
I viaggi di Roby

h36: - Il primo film live dura 36 ore e
sarà trasmesso in sala e su internet


h36: - Il primo film live dura 36 ore e sarà trasmesso in sala e su internet
h36: è il nuovo progetto firmato dal regista friulano Fabio Bastianello, che continua il suo percorso sperimentale iniziato con Secondo Tempo, girato in presa diretta con un piano sequenza di 105 minuti e proseguito con Milano in the Cage – The Movie, il primo film realizzato in Italia sulla MMA, un ibrido tra documentario e fiction, tratto da una storia vera.

Con h36: ci troviamo al cospetto di un’opera cinematografica che non ha precedenti. È il primo film della storia ad essere realizzato in presa diretta e trasmesso in tempo reale per 36 ore consecutive.
10 i mesi di prove con il cast, preparato per recitare una parte e non un copione, che rimarrà in scena dalle 10.00 di sabato 1 fino alle 21.00 di domenica 2 luglio, e a cui sarà chiesto di improvvisare dialoghi e situazioni sulla base di una scaletta. Nel corso delle 36 ore non mancheranno imprevisti di cui solo il regista è a conoscenza.
4 le macchine da presa a circuito chiuso posizionate nello spazio per restituire un’esperienza unica e inedita.
3 i canali di fruizione. In streaming su YouTube, sul sito www.h36.live e, per i più temerari, una maratona al Cinema Beltrade di Milano -via N. Oxilia, 10- che dal momento del ciak inizierà una diretta di quasi due giorni.
Lo spettatore potrà seguire la diretta collegandosi in qualsiasi momento dal proprio device (pc, tablet, smartphone) e commentare in tempo reale, con dei post sulla pagina Facebook ufficiale, www.facebook.com/H36.live, ciò che sta accadendo sullo schermo.

29/06/2017, 08:28

Video del giorno