Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

SHANDA'S RIVER - In tour per festival


SHANDA'S RIVER - In tour per festival
Shanda's River
Shanda's River, film horror indipendente realizzato a Voghera dal regista Marco Rosson, vince il prestigioso Los Angeles Film Award nella categoria Best Horror e il Tabloid witch award come miglior montaggio e migliore colonna sonora.
Il film sta riscuotendo un discreto successo non solo nei festival oltre oceano (New Jersey Horror Con and Film Festival, Upstate NY Horror Film Festival), ma anche in Italia: ha vinto il Mediterranean film festival (Medff) come best Horror ed è stato selezionato al ToHorror Film Festival 2017.

Il regista Marco Rosson dichiara: «Siamo molto soddisfatti perché Shanda’s River è stato girato in soli nove giorni con un budget molto limitato e questi riconoscimenti premiano il duro lavoro fatto. Inoltre, mi fa piacere che anche il mio film contribuisca a far conoscere all’estero l’Oltrepò Pavese, territorio che si presta molto bene alle riprese cinematografiche grazie ai numerosi scorci suggestivi. Infatti, lo “Shanda’s river” del film è lo Staffora, che nella mia storia diventa teatro di un orrore ancestrale; altri esterni sono stati girati all’interno del Parco Palustre di Lungavilla, mentre buona parte degli interni presso l’hotel Zenit di Voghera».

Shanda’s river, prodotto dal milanese Giorgio Galbiati in collaborazione con l'associazione culturale Iria, si ispira alle pellicole degli anni Settanta e Ottanta dei maestri dell’ horror italiano come Argento, Fulci e Bava.

08/10/2017, 08:54