I Viaggi di Robi

Note di regia di "The Place"


Note di regia di
Foto di Maria Manin
Un uomo seduto in un bar, al tavolo in fondo. Sta sempre l, giorno e notte, riceve visite di continuo.
Ognuno dei suoi clienti vuole qualcosa, spinto da un desiderio profondo, un desiderio difficile da realizzare, se non impossibile. Eppuretutto per quelluomo sembra possibile. Si pu fare, ripete a ciascuno. C un prezzo da pagare, per.

Chi quelluomo e chi stabilisce le regole? Non importante.

Perch le scelte e le conseguenze riguardano solo gli uomini che si siedono davanti a lui in quel caff, sta a loro definire cosa il bene e cosa il male, completamente liberi di scegliere la loro strada. Sono quegli uomini bisognosi di miracoli che, di volta in volta, tornano a raccontare come procede la loro vita tessendo una trama in cui le loro storie sintrecciano, si complicano e si fanno sempre pi tese, magnifiche o terribili, tragiche o piene di poesia. E nemmeno quellumile intermediario, davanti a tanta umanit, riuscir pi a rimanere impassibile

Paolo Genovese