Meno di 30
I Viaggi di Robi

NOVARA CINE FESTIVAL XI - I vincitori


NOVARA CINE FESTIVAL XI - I vincitori
Al Giorno dOggi il Lavoro te lo devi Inventare
MIGLIOR FILM SEZIONE A
BUS STORY di Jorge Yudice, Barcellona - Spagna.
Una storia semplice in cui il paesaggio ben si accorda col carattere dei protagonisti e della vicenda narrata. Le tinte pastello della fotografia conferiscono la giusta tonalit al film.

MIGLIOR FILM SEZIONE B
LA PARTITA di Frank Jerky, Roma Italia.
Due 'riti' analizzati in maniera spietata. I caratteri della commedia italiana risultano molto ben cesellati ed incastonati in un ritmo trascinante.

MIGLIOR FILM DI ANIMAZIONE
CORP. di Pablo Polledri Buenos Aires Argentina.
L'economia di mezzi esalta ancor pi l'efficacia di questa analisi impietosa del lavoro contemporaneo.

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE
Roman Trouillet per CAMINO DE AGUA PARA UN PEZ di Mercedes Marro Colombia/Spagna
Colonna sonora musicale in perfetta simbiosi con le immagini e la narrazione. Atmosfera vivace e saltellante.

PREMIO SPECIALE CNA PIEMONTE NORD
AL GIORNO D'OGGI IL LAVORO TE LO DEVI INVENTARE di Mario Vitale Lamezia terme Italia.
Due storie scorrono parallele. Ben evidenziata la scelta di chi prosegue l'attivit famigliare, sacrificando altre ambizioni. Emerge il tema delicato del passaggio generazionale.

MIGLIOR FOTOGRAFIA e PREMIO GIURIA STUDENTI
Philippe Brelot per LE MONDE DU PETIT MONDE di Fabrice Bracq Parigi- Francia
La luce al servizo della storia, con passione, precisione e senza inutile compiacimento.

MIGLIOR ATTORE
Martin Dubreuil protagonista del film LOST FACE di Sean Meehan Canada /Australia.
Un efficafe uderstate acting scava nella psicologia del personaggio. Pochi ed eclatanti lampi di follia contrastano con una recitazione per il resto misuratissima, fatta soprattutto di sguardi, perfetta per costruire la suspence.

MIGLIORE ATTRICE
Rosario Pardo, protagonagonista del film TRE GRAMOS DE FE di Jos Campos Cordoba - Spagna.
Con pochi tocchi ed una fortissima presenza scenica riesce a trasmettere tutto il dramma della vicenda. Un suo primissimo piano chiude magistralmente il film.

14/10/2017, 12:33

Simone Pinchiorri