I Viaggi Di Roby

PREMIO NICKELODEON XXII - I vincitori


PREMIO NICKELODEON XXII - I vincitori
Premio Nickelodeon XXII
Si è conclusa sabato 16 dicembre 2017 la XXII Edizione del Premio Nickelodeon per il Cortometraggio Sociale.
Il bilancio è molto positivo con 61 Cortometraggi iscritti, provenienti da tutt’Italia, che hanno impegnato le cinque Giurie del Premio nelle varie fasi di valutazione.
Durante la cerimonia conclusiva, tra i Finalisti vincitori del Premio Giuria di Selezione
• Piove di Ciro D'Emilio (RM)
• Mirko di Stefano Sbrulli (Pavona-RM)
• Vacanze separate di Gabriele Bròcani (LT)
• Dillo che è Meglio! di Sebastiano Bazzichi (MS)
• Supermènn di Rosario Bizzarro (Melito-NA)
• Editing di Luca Moltisanti (Giffoni Valle Piana-SA)
• Mi chiamo Emidio Mastrodomenico e sono un partigiano di Daniele Cascella (San Ferdinando di Puglia-BT)
• Amira di Luca Lepone (RM)
sono stati svelati i vincitori dei riconoscimenti finali:

PREMIO "MIGLIOR CORTOMETRAGGIO" - Giuria dei Giovani
"Supermènn" di Rosario Bizzarro

PREMIO “GIURIA DELLA CRITICA”
"Supermènn" di Rosario Bizzarro

PREMIO "CORTI D'EVASIONE" (Giuria dei detenuti della Casa di Reclusione di Spoleto)
"Mi chiamo Emidio Mastrodomenico e sono un partigiano" di Daniele Cascella

PREMIO "IN CAMMINO" (Giuria dei giovani immigrati-richiedenti asilo ospiti dei Comuni di Spoleto e Castel Ritaldi nei servizi della Cooperativa Sociale Il Cerchio)
"Vacanze Separate" di Gabriele Bròcani.

Sono intervenuti alla Cerimonia, oltre ad una bella rappresentanza della Giuria dei Giovani, l’Assessore alla Cultura del Comune di Spoleto Camilla Laureti, il Presidente della Cooperativa Sociale Il Cerchio Serenella Banconi, Pietro Busetti e Edoardo Cardinali per la Direzione della Casa di Reclusione di Spoleto, in rappresentanza della Giuria della Critica il Regista Stefano Alleva, Francesco Laureti per la Direzione della Banca Popolare di Spoleto ed ha preso la parola anche un emozionato rappresentante dei giovani richiedenti asilo per un momento di ringraziamento all'Italia ed a Spoleto.
Particolarmente toccante è stato il saluto dell’Assessore Camilla Laureti nel suo primo intervento pubblico dopo la prematura scomparsa del Sindaco Fabrizio Cardarelli, al quale è stata dedicata, con grande affetto, questa XXII Edizione.

17/12/2017, 10:30