Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!Xš‚‰

CHIAMAMI COL TUO NOME - Pedro Almodovar incorona Guadagnino


"Meraviglioso, affascinante e desiderabile". Il regista spagnolo definisce così l'opera di Guadagnino, come miglior film dell'anno e Timothée Chalamet come l'attore rivelazione del 2017.


CHIAMAMI COL TUO NOME - Pedro Almodovar incorona Guadagnino
Chiamami col Tuo Nome
Pedro Almodovar incorona "Chiamami col tuo Nome" di Luca Guadagnino miglior film dell'anno. "Tutto in questo film è meraviglioso, affascinante e desiderabile: i ragazzi, le ragazze, le colazioni, la frutta, le sigarette, i laghi, le biciclette, i balli all'aria aperta, gli anni ottanta, i dubbi e la devozione dei protagonisti, la sincerità di tutti i personaggi, i rapporti con i loro genitori" - ha dichiarato il regista spagnolo in occasione dell'annuale sondaggio indetto dal sito internet Otros Cines Europa che include i pareri dei maggiori cineasti iberici. Due volte Premio Oscar® per "Tutto su Mia Madre" e "Parla con Lei", Almodovar ha inoltre esaltato la performance di Timothée Chalamet definendolo "la più grande rivelazione dell'anno".

Il film, uscito negli Stati Uniti il 24 novembre in quattro sale con un incasso medio per sala da record, sta vivendo da protagonista la stagione dei premi. Nominato per tre volte ai Golden Globes come Miglior Film Drammatico, Miglior Attore Protagonista in un Film Drammatico (Timothée Chalamet) e Miglior Attore non Protagonista (Armie Hammer) e per sei volte agli Independent Spirit Awards, il film è stato premiato come Miglior Film ai Gotham Awards. I premi, assegnati a New York, hanno visto trionfare anche Timothée Chalamet come Miglior Attore Emergente per il ruolo di Elio. Performance che è valsa a Chalamet anche il premio come Miglior Attore ai New York Film Critics Circle Awards e il titolo di Scoperta dell'anno della National Board of Review che ha inserito il film tra i migliori dieci titoli dell'anno. Anche la Los Angeles Film Critics Association ha voluto celebrare il film con tre riconoscimenti tra cui Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Attore Protagonista per Chalamet. Il film ha inoltre ricevuto 8 candidature ai Critics' Choice Awards tra cui Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Attore Protagonista (Timothée Chalamet). I premi verranno assegnati a Santa Monica il prossimo 11 gennaio.

21/12/2017, 19:33