I Viaggi Di Roby

GLI INDESIDERATI D’EUROPA - Al festival di
Rotterdam e poi al cinema dal 25 aprile


Gli Indesiderati d’Europa” (“Les Unwanted de Europa”, tit. int.) di Fabrizio Ferraro in anteprima mondiale all’IFFR - International Film Festival Rotterdam il 26 gennaio 2018 nella sezione: Perspectives, A History of Shadows.


GLI INDESIDERATI D’EUROPA - Al festival di Rotterdam e poi al cinema dal 25 aprile
Gli Indesiderati d'Europa
A History of Shadows” č la nuova sezione tematica curata dal programmatore del Festival Gerwin Tamsma e dedicata al cinema che “rivisita e rivaluta il passato e la posizione dei perdenti della Storia”.
Il film di Fabrizio Ferraro mette infatti in relazione, in chiave poetica, la “retirada” dell'esercito repubblicano spagnolo in fuga da Franco nel 1939 e il viaggio all'inverso, lungo il medesimo sentiero, realizzato l'anno successivo da Walter Benjamin in fuga dal nazismo. Un movimento bidirezionale che riecheggia analoghi movimenti in atto nell'Europa contemporanea.

Girato sul sentiero “Walter Benjamin” al confine tra Spagna e Francia, nelle cittŕ di Portbou, La Vajol, Banyuls-sur mer, Port-vendres, e a Barcellona, Roma e Parigi, il film č interpretato dall'attrice portoghese Catarina Wallenstein (musa di Manoel de Oliveira nel film “Singolaritŕ di una ragazza bionda”), dal musicista catalano Pau Riba (icona dell'underground anti-franchista negli anni '60 e '70), da Vicenc Altajo (intellettuale catalano e interprete degli ultimi film di Albert Serra) e da Euplemio Macrě al suo sorprendente debutto cinematografico nel ruolo di Walter Benjamin.
Nel cast tecnico, alla Camera Giancarlo Leggeri, Amanda Villavieja al suono in presa diretta, Sebastian Vogler per i costumi e la scenografia.

Fabrizio Ferraro č il primo regista italiano a lavorare con il produttore catalano Luis Mińarro - uno dei maggiori produttori europei di cinema indipendente che halavorato, fra gli altri, con Manoel de Oliveira, Albert Serra, José Luis Guerín, Apichatpong Weerasethakul (Palma d’Oro a Cannes 2010), Lisandro Alonso, Naomi Kawase.

Il film uscirŕ in sala in Italia a partire dal 25 aprile 2018, Giorno della Liberazione, distribuito da Boudu in collaborazione con Zomia.


Lionella Bianca Fiorillo

25/01/2018, 15:03