Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

QUANDO CORRE NUVOLARI - Anteprima a Mantova


QUANDO CORRE NUVOLARI - Anteprima a Mantova
Una scena di "Quando Corre Nuvolari"
Finalmente il mito di Tazio Nuvolari rivive per la prima volta anche sul grande schermo: questa sera a Mantova si terrà l’anteprima mondiale del film, girato nel 2016 dal regista Tonino Zangardi, “Quando corre Nuvolari”.

La narrazione inizia con la Mille Miglia del 1948, quando Tazio divenne leggenda: oltre cinquantenne, condusse la gara in testa fino a pochi chilometri dal traguardo, tradito
all’ultimo dalla sua Ferrari 166 SC che lo abbandonò dopo aver perso il cofano del motore a Gualdo Tadino. E proprio da quest’oggetto recuperato a suo tempo da un bambino e nascosto per anni nel casolare del nonno Mario, inizia la storia del film. Quella di Mario che viaggia verso Mantova per riportare il cofano nella città dove il Campione visse fino alla morte, raccontando a suo nipote la leggendaria vita di Tazio Nuvolari: il grande amore con Carolina, gli amici/nemici come Achille Varzi, il rapporto con Enzo Ferrari, l’incontro con Padre Pio e le difficoltà che la vita gli riservò. Un lungo flashback ricco di emozioni e poesia fuori dalle corse, in un’inedita storia che mai nessuno aveva raccontato. Spiccano fra gli interpreti Brutius Selby, attore teatrale italo-britannico che impersona Tazio, Linda Messerklinger, che interpreta Carolina, il più grande amore di Nuvolari e Alessandro Haber il narratore da cui parte la scintilla del racconto.

10/04/2018, 15:51