I Viaggi Di Roby

CORTINAMETRAGGIO IN VIAGGIO - Successo per la tappa a Bangkok


CORTINAMETRAGGIO IN VIAGGIO - Successo per la tappa a Bangkok
Dopo la presentazione a Venezia, grande successo per la seconda tappa a Bangkok di Cortinametraggio in Viaggio. Giunto alla sua 14a edizione, il Festival ideato e diretto da Maddalena Mayneri, che si terrà a Cortina dal 18 al 24 marzo 2019 arriva in Asia.

Grazie al gemellaggio con l’Italian Film Festival Bangkok, organizzato dall’Associazione Culturale Dante Alighieri di Bangkok presieduta da Maria Flora di Matteo e promosso dall’Ambasciata d’Italia a Bangkok, Cortinametraggio ha portato in Thailandia una selezione di 12 corti tra i più significativi visti al festival. Grande accoglienza per l’accurata selezione dei corti presentati: "Cani di razza" di Riccardo Antonaroli e Matteo Nicoletta, "Bismillah" di Alessandro Grande, "L’amore senza motivo" di Paolo Mancinelli, "Koala" di Cristina Puccinelli, "Magic Alps" di Andrea Brusa e Marco Scottuzzi, "Arianna" di David Ambrosini, "La Madeleine e lo Straniero" di Alessandra Cardone, "Si sospetta il movente passionale con l'aggravante dei futili motivi" di Cosimo Alemà, presentato in anteprima mondiale a Venezia come evento di chiusura della Settimana Internazionale della Critica. A questi si sono aggiunti 2 videoclip musicali: "Tu T’e scurdat’ e me" di Francesco Lettieri e "Blatte" di Alberto Gottardo e 2 corti della sezione Branded Entertainment: "Oltre le pagine" di Feltrinelli e "2 Sorelle" della Bauli.

Concluso Cortinametraggio in viaggio, si lavora per la 14esima edizione della storica manifestazione dedicata al meglio della cinematografia “breve” italiana. Sono aperte ufficialmente le iscrizioni ai bandi delle tre principali sezioni della kermesse.

La sezione Cortometraggi, diretta come tradizione da Vincenzo Scuccimarra, riguarda corti narrativi di fiction, di nazionalità italiana, di diverso genere che spaziano dall’horror al thriller, alla fantascienza, al poliziesco, al genere drammatico e alla commedia. Si tratterà di corti della durata non superiore ai 20 minuti realizzati nel corso del 2018-2019. Un concorso in linea con la tendenza della nuova cinematografica italiana e le sue numerose declinazioni di genere.

La sezione Videoclip Musicali, diretta da Cosimo Alemà, è aperta a tutti i videoclip musicali di nazionalità italiana di qualunque genere musicale prodotti e distribuiti pubblicamente su internet dal 1 gennaio 2018 al 4 febbraio 2019.

La sezione Branded Entertainment, inaugurata nel 2018 e confermata per il secondo anno consecutivo, è un’interessante apertura del festival verso la contaminazione di nuovi linguaggi. Il branded entertainment, come leva di comunicazione integrata di un brand si muove creando contenuti editoriali dal forte valore di intrattenimento e affermandone, in modo sempre più tangibile, una riconoscibile valenza creativa e artistica.

Un’apertura verso il mondo delle aziende attraverso la selezione di corti narrativi, web stories, videoclip, o più in generale contenuti video. Saranno corti di nazionalità italiana, realizzati nel corso del 2018/2019 della durata non superiore a 20 minuti, prodotti o co-prodotti da un brand.

La selezione delle varie sezioni competitive avverrà a cura e a insindacabile giudizio della Direzione Artistica del Festival. La scadenza per le iscrizioni alle tre sezioni principali di Cortinametraggio è il 4 febbraio 2019.

Il regolamento completo è disponibile sul sito www.cortinametraggio.it.

La Giuria del Festival, composta da qualificati professionisti del settore cinematografico scelti tra registi, attori, giornalisti, critici cinematografici, produttori, distributori, attribuirà un premio in denaro al miglior cortometraggio assoluto. Premi inoltre alla miglior sceneggiatura, al miglior attore e alla miglior attrice. Il premio del pubblico sarà invece conferito in seguito alla votazione del pubblico presente in sala.

Anche per l’edizione 2019 continua la collaborazione con l’Anec-Fice per la distribuzione di un corto in 450 sale cinematografiche d’essai. Sono previsti, inoltre, una serie di premi per le varie sezioni. Per la Sezione Cortometraggi Italiani, oltre al Premio al miglior corto assoluto, ci sarà il Premio del Pubblico al Miglior Corto e il Premio al Miglior Attore, il Premio alla Miglior Attrice, il Premio ai Migliori Dialoghi e il Premio alla Miglior Colonna Sonora. Per la sezione Videoclip Musicali sarà assegnato il Premio al Miglior Videoclip e per la Sezione Branded Entertainment sarà assegnato il Premio al Miglior Corto Branded Entertainment.

13/09/2018, 11:36