FilmdiPeso - Short Film Festival

FESTIVAL DEI POPOLI 59 - "Pentcho", storie di vita


FESTIVAL DEI POPOLI 59 -
"Pentcho" di Stefano Cattini
La storia del vecchio rimorchiatore Pentcho meritava di essere raccontata: il 18 maggio del 1940 partendo dal porto di Bratislava e percorrendo il Danubio provava a far arrivare 520 ebrei, provenienti dalla Polonia e dalla ex-Cecoslovacchia, a Sulina dove sarebbero saliti su una nave pi grande che li avrebbe portati in Palestina, verso la salvezza.

Ma fare quel tratto di fiume non semplice, gli ostacoli e i pericoli sono innumerevoli, i controlli infiniti e ad ogni sosta sembra che tutto sia finito. E invece, temeraria e quasi scriteriata, quella piccola nave ogni volta ripartiva. Fino ad arrivare a destinazione, ma troppo tardi per il passaggio finale... che fare?

Restare a Sulina avrebbe significato morte quasi certa, altre possibilit non ce n'erano, e anche se l'imbarcazione non era adatta ad affrontare il Mediterraneo, il capitano tenta il tutto per tutto ma inevitabile arriva il naufragio. Una nave da guerra italiana salva i passeggeri ma quale sar il loro destino non chiaro...

La volont di dilungarsi sulla trama (che il punto di partenza del racconto e viene svelata via via) nasce per rendere la consapevolezza di quanto avvincente e interessante sia la storia del Pentcho, che il regista Stefano Cattini ha avuto il merito di scoprire e ricostruire, con interviste ai protagonisti sopravvissuti e importanti materiali di repertorio.

06/11/2018, 08:00

Carlo Griseri