I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

Note di regia di "Transumanza Tour"


Note di regia di
Da un lato un gruppo di musicisti e artisti di strada, che hanno fatto della frugalit e del gioco un vero e proprio approccio alla vita e alle tensioni del vivere quotidiano; dallaltro un Paese intero da visitare, conoscere, scoprire, per tutta la sua lunghezza e per tutta la sua storia.
Da una parte un sapere antico, fatto di mani, sudore, stomaco; dallaltra unesplosione di nuovi progetti di vita e lavoro, legati s alla terra, alla stalla, alla serra, ma connessi insieme e tra loro nello spazio virtuale che rende tutti pi vicini, soprattutto negli intenti e negli scopi.
In mezzo mani si stringono, cappelli si levano: noi siamo Vito, Susanna e Arianna, i vostri nuovi wwofers, chiediamo un posto dove stare e imparare, in cambio vi offriamo le nostri mani e qualche canzone.
La motivazione non potrebbe essere pi semplici: raccontare il rapporto umano intenso e creativo che si viene a creare tra fattori e wwofers, attraverso gli occhi e lesperienza del trio; mostrare unalternativa di vita possibile e sempre pi vicina, sia negli spazi che nei cuori; conoscere ospiti e ospitanti e capirne scopi, progetti e desideri; attraversare lItalia e le sue differenze, scoprendole sempre pi labili, pi le si guarda dal fondo di un campo.

Valerio Gnesini