I Viaggi Di Roby

PENTEDATTILO FILM FESTIVAL XII - A Reggio Calabria il film
collettivo 13.11 sugli attentati di Parigi del 2015


PENTEDATTILO FILM FESTIVAL XII - A Reggio Calabria il film collettivo 13.11 sugli attentati di Parigi del 2015
Tolosa, Siviglia, Riga, Amburgo, Lisbona, Bologna: in queste città europee sei registi italiani affidano a sei corti le storie comuni di un giorno apparentemente come tanti e che invece si rivela un giorno che mai avremmo voluto arrivasse.

"La data che accomuna le trame dei diversi cortometraggi è quella del 13 novembre 2015 quando Parigi venne colpita da quattro attentati terroristici, venne assediata dalla morte, dalla paura, dalla violenza spietata e dall'impotenza. Il film collettivo, dal titolo proprio 13.11, prodotto da ElenFant Film, è stato realizzato nel 2017, e sarà interamente proiettato, in prima regionale, al cinema Metropolitano domenica 24 marzo alle ore 18:30", hanno spiegato il direttore artistico del Pentedattilo Film Festival, Americo Melchionda, e la direttrice di produzione, Maria Milasi.

L'occasione è quella della tappa reggina del tour conclusivo della XII edizione del Pentedattilo Film Festival, cofinanziato dalla Regione Calabria con i fondi Pac 2014/2020, patrocinato dal comune di Melito Porto Salvo e prodotto da Ram Film, in svolgimento fino al 26 marzo 2019 tra Reggio Calabria e Siderno.

Con i due corti già proposti al borgo di Pentedattilo, in occasione del concorso internazionale lo scorso novembre, ossia 19'35'' di Adam Selo e Nina di Mario Piredda, completano la WebSeries "13.11" i corti El hijo de Fatima di Carlotta Piccinini, Anna and Bassam di Davide Rizzo, What God wants di Michele Innocente e Hoje Nao di Mattia Petullà. Proprio il regista Mattia Petullà sarà ospite della manifestazione e parteciperà al dibattito che seguirà la proiezione del film collettivo al cinema Metropolitano di Reggio Calabria, domenica 24 marzo.

23/03/2019, 10:20