I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

SEMINA IL VENTO - Danilo Caputo sul set in Puglia


Nel cast Yile Yara Vianello, Caterina Valente, Espedito Chionna e Feliciana Sibilano.


SEMINA IL VENTO - Danilo Caputo sul set in Puglia
Danilo Caputo sul set di "Semina il Vento"
Ambientato tra alberi dolivo e scenari industriali, Semina il Vento del regista tarantino Danilo Caputo racconta una storia di ribellione e rinascita. Il film, infatti, esplora il conflitto tra due modi di pensare e sentire la natura, quello di Nica, ereditato dalla nonna, e quello di Demetrio, figlio di un progresso industriale che ha disatteso le sue promesse.

Iniziate il 18 marzo scorso, le riprese del lungometraggio dureranno 5 settimane e si terranno tra Taranto e la sua provincia (San Marzano di San Giuseppe, Grottaglie, Monteiasi, Statte e Monteparano), il film interpretato da Yile Yara Vianello, Caterina Valente, Espedito Chionna e Feliciana Sibilano.

La sceneggiatura di Semina il Vento, scritta dal regista con Milena Magnani, stata selezionata al Torino Film Lab (Framework, 2015) e allAtelier della Cinfondation del Festival di Cannes (2016). Il film, inoltre, ha ottenuto il beneficio del Fondo di sostegno allo sviluppo di coproduzioni di opere cinematografiche tra Italia e Francia del Ministero dei Beni e della Attivit Culturali (MIBAC) e del Centre National de la Cinmatographie (CNC), nonch il contributo del Ministero dei Beni e della Attivit Culturali per la produzione di opere di giovani autori, e il sostegno di Eurimages, il fondo del Consiglio dEuropa per la co-produzione e la distribuzione di opere cinematografiche europee.

Coprodotto da Okta Film di Paolo Benzi con Rai Cinema per lItalia, da Jba Production di Jacques Bidou e Marianne Dumoulin per la Francia e da Graal di Konstantina Stavrianou per la Grecia, il film Semina il vento realizzato con il sostegno logistico di Apulia Film Commission. La distribuzione internazionale di Pyramide International. Per la realizzazione del film sono impiegate oltre 30 unit lavorative pugliesi.

02/04/2019, 18:35

Video del giorno