FilmdiPeso - Short Film Festival

Note di regia di "Al dio ignoto"


Note di regia di
Una delle avventure pi straordinarie avvicinarsi allabisso e scoprire che il terrore che avevi per la vertigine, la paura di cadere misteriosamente passato, cos anche quella paura della notte e della foresta che provavi da bambino non c pi. E senti tutto il mondo alle spalle e sei inspiegabilmente tranquillo; nessuno osa realmente avvicinarsi a te, nemmeno tua madre, e quindi spegni lontani nella memoria i clamori della folla, le chiacchiere nei bar, linvidia e lambizione. Ora sei solo con Dio, a tu per tu, come del resto sei sempre stato, e lo sai, da tutta la vita...

Rodolfo Bisatti