Sudestival 2020

CINEMA DI SECONDA MANO 2 - Nuovo appuntamento l'11 dicembre


CINEMA DI SECONDA MANO 2 - Nuovo appuntamento l'11 dicembre
Cinema di seconda mano #2 è la seconda edizione di una rassegna cinematografica dedicata a film a base "d'archivio" curata e ideata da l'Ambulante che si tiene a Cagliari dal 23 Ottobre 2019 al 29 Gennaio 2020.

Il quinto appuntamento previsto per mercoled 11 Dicembre 2019 alle ore 21,00 presso lo spazio Controra, in Piazza Dettori 3 a Cagliari.

In programma 2 cortometraggi: il palestinese I Signed the petition, di Mahdi Fleifel e il colombiano La impresin de una guerra di Camilo Restrepo.

Nel primo dei due, I Signed the Petition, il regista, subito dopo aver firmato una petizione on line per chiedere ai Radiohead di cancellare la data del concerto a Tel Aviv, precipita in una spirale di dubbi che lo conduce al panico.

Nel secondo film, Restrepo rielabora settanta anni di conflitto colombiano per mezzo dei segni lasciati in superficie sulla pelle della sua citt natale, Medelln: le stampe difettose dei giornali, i tatuaggi dei detenuti delle carceri, le frontiere invisibili che delimitano le zone dinfluenza delle gang locali, i centri di tortura che un gruppo di parenti delle vittime prova a salvare dalloblio delle neo-urbanizzazioni, le grida di rabbia di un gruppo punk. La citt diventa archivio, e la combinazione dei diversi elementi d vita a un saggio filmico di grande intensit che trascende una prima lettura sul conflitto colombiano, disegnando la violenza come motore collettivo di un paese ferito, a cui nessuno pu sottrarsi.

La rassegna Cinema di Seconda mano #2 si propone di avviare un percorso di visioni che esplorino un tipo di cinema di ricerca e sperimentazione basato sul riuso di immagini darchivio , che ci permetta di uscire dal binomio storia-memoria che larchivio induce, per guardare alle immagini come immagini, in grado di costruire non la storia, ma una o alcune delle mille storie possibili in una perenne concatenazione tra presente e passato, tra atto filmico e interpretazione, tra ricerca, traduzione e rimessa in forma.

Una riflessione sul tempo e sulla temporalit nel cinema, ci ha cos guidato nella scelta dei film in rassegna, con lobiettivo di costruire una nuova temporalit: il presente della visione.

13 film, tutti molto diversi tra di loro, che ci guidano in un percorso che al tempo stesso riflessione sul tempo, sulla storia e sulla memoria, riflessione sul cinema ma anche e sopratutto sulle immagini che bombardano il nostro presente.

Qui di seguito il calendario della rassegna:

23 Ottobre 2019 ore 20,00
'77 No commercial Use, di Luis Fulvio, Ita 2017
8 Novembre 2019, ore 20,00
Il canto dei nuovi emigranti, di Felice D'Agostino e Arturo Lavorato, Ita 2006
13 Novembre 2019, ore 20,00
Metal y Melancholia, di Heddy Honigman, Paesi Bassi, 1994
20 Novembre 2019, ore 20,00
Sans Soleil , di Chris Marker, Fra 1983
11 Dicembre 2019, ore 21,00
I signed the petition, di Mahdi Fleifel, GB/GER/SVI, 2018
La impresin de una guerra, di Camilo Restrepo, Colombia/Francia, 2015
18 Dicembre 2019, ore 21,00
Ausonia, di Giulia Camba, Ita 2019
Motu Maeva, di Maureen Fazendeiro, FRA 2014
12 Gennaio 2020, ore 16,00
Djamilia, di Aminatou Echard, FRA 2018
15 Gennaio 2020, ore 20,00
A festa e os caes, di Leonardo Muramateus, BRA 2015
Absolute Beginner, di Daniele Maggioni, ITA 2013
22 Gennaio 2020, ore 20,00
L'impero della perfezione, di Julien Faraut, FRA 2018
29 gennaio 2020, ore 20,00
The image you missed, di Donal Foreman, FRA/USA/IRL 2018

09/12/2019, 09:50