I Viaggi Di Roby

APULIA FILM COMMISSION - 750mila euro in totale i fondi
messi a disposizione per "D'Autore D'Estate 2020"


APULIA FILM COMMISSION - 750mila euro in totale i fondi messi a disposizione per
Sono 750mila euro in totale i fondi messi a disposizione da Regione Puglia per “D’Autore D’Estate 2020”, il progetto della Fondazione Apulia Film Commission destinato alle arene e ai cinema all’aperto diffusi su tutto il territorio pugliese.

Dopo aver destinato 500mila euro a 25 esercenti, la Giunta regionale ha autorizzato in data 7 agosto 2020 il Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio, l’incremento della dotazione finanziaria a disposizione del Piano straordinario in favore del sistema regionale della Cultura e dello Spettacolo colpito dall’emergenza epidemiologica da COVID‐19 ‐ “Custodiamo la Cultura in Puglia”-, ampliando la platea di esercenti cinematografici locali finanziabili fino a un massimo di 250mila euro.

L’aumento della dotazione finanziaria, permette lo scorrimento della graduatoria “D’Autore D’estate 2020”, quindi l’ammissione ai fondi di tutti i 38 esercenti che hanno partecipato al bando. L’idea del progetto “D’Autore D’Estate 2020”, infatti, č di offrire opere filmiche di qualitŕ favorendo l’offerta per gli spettatori pugliesi, per i turisti e per tutti gli appassionati della settima arte.

D’Autore D’Estate 2020, č un modo sperimentato di intendere il cinema nel contesto di una Regione che ha fatto delle arti e del patrimonio culturale il punto di forza della sua proposta, anche d’estate. Con questo ulteriore incremento finanziario messo a disposizione dall’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, tutti gli esercenti che hanno partecipato al bando, potranno mettere a disposizione del pubblico una programmazione cinematografica d’essai nelle calde sere d’estate pugliesi. Con questo progetto Regione Puglia e Apulia Film Commission vogliono raggiungere due scopi ben definiti: un incentivo all’esercizio cinematografico duramente colpito dall’emergenza sanitaria e offrire ai turisti e agli spettatori pugliesi l’opportunitŕ di fruire di opere filmiche di qualitŕ.

08/08/2020, 17:35