I Viaggi Di Roby

A VISO APERTO - Presentato a Milano con Assocentauricalcio
appartenenti alla Polizia di Stato


A VISO APERTO - Presentato a Milano con Assocentauricalcio appartenenti alla Polizia di Stato
Si è tenuta ieri la prima nazionale del docufilm “A Viso Aperto” di Ambrogio Crespi alla Cineteca di Milano. La pellicola, girata durante il lockdown, e’ un viaggio nelle città più colpite dal Covid19. Tante le testimonianze tra cui quella dell’associazione Assocentauricalcio appartenerti alla Polizia di Stato. “Gli occhi lucidi delle autorità presenti alla prima del docufilm di Ambrogio Crespi ‘A viso aperto’ ci hanno riempito di orgoglio e soddisfazione, ci hanno confermato che la nostra missione ha raggiunto un livello alto e questo traguardo ci da nuova linfa per un impegno ancora più convinto ed incisivo; un viaggio pieno di emozioni, fatti di sguardi di compiacimento verso noi, verso cosa la nostra associazione ha fatto nel periodo più duro del lockdown” dichiara Franco Lembo, portavoce dell’associazione.

AssocentauriCalcio durante la pandemia ha organizzato una raccolta fondi con cui ha acquistato e consegnato box alimentari alle famiglie bisognose a Roma. L’associazione e’ composta da poliziotti ed e’ impegnata dal 2007 nell’organizzazione di eventi volti alla raccolta fondi da destinare a varie cause benefiche, a favore di Onlus e/o privati cittadini che vivono situazioni meritevoli della vicinanza umana e solidale.

La pellicola, prodotta da Index Production e Cineteca Milano, e’ stata patrocinata dalla Polizia di stato, Anci e Simeu società italiana della medicina di emergenza-urgenza.

04/09/2020, 16:16