I Viaggi Di Roby

VENEZIA 77 - Una vita in "Solitaire", o forse non pi


VENEZIA 77 - Una vita in
Nel centro di Parigi, all'ultimo piano di una vecchia palazzina, vive Renaud, un ottantenne abitudinario amante del "fai da te" e della solutidine. Le sue giornate trascorrono tutte uguali, in compagnia della sua fedele sedia a rotelle tuttofare, e nulla sembra possa distoglierlo dalla sua routine, fino a quando al posto del cartello "Appartamento in affitto" appeso sulla finestra di fronte, compare una sorridente signora...

Sbarcato alle Giornate degli Autori di Venezia77 all'interno della selezione Notti Veneziane - L'Isola degli Autori, il corto d'animazione "Solitaire" di Edoardo Natoli una fiaba che mostra come non sia mai troppo tardi per cambiare, quando ci si mette di mezzo l'amore.

Guardando alla tradizione di certo cinema francese, quello di Sylvain Chomet in primis, Natoli si affida a tecniche miste di animazione per mettere in scena un breve racconto dal respiro classico e visivamente interessante, giocando sul passaggio delle stagioni per mostrare i cambiamenti interni dei due anziani protagonisti, e regalando allo spettatore un piccolo gioiello che accarezza il cuore.

09/09/2020, 16:30

Antonio Capellupo