CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

EFA 2020 - Cinque film in nomination per
l'European University Film Award


EFA 2020 - Cinque film in nomination per l'European University Film Award
European Film Academy e Filmfest Hamburg hanno il piacere di annunciare i cinque film nominati per l’European University Film Award (EUFA). Introdotto nel 2016, questo premio è assegnato da studenti universitari di tutta Europa.
Scelti sulla base delle liste di selezione Lungometraggi di finzione e Documentari EFA 2020, i film nominati sono:

ANOTHER ROUND
DRUK
Danimarca, Paesi Bassi, Svezia
DIRETTO DA Thomas Vinterberg
SCRITTO DA Thomas Vinterberg & Tobias Lindholm
PRODOTTO DA Sisse Graum Jørgensen & Kasper Dissing

BERLIN ALEXANDERPLATZ
Germania, Paesi Bassi
DIRETTO DA Burhan Qurbani
SCRITTO DA Martin Behnke & Burhan Qurbani
PRODOTTO DA Jochen Laube, Fabian Maubach & Leif Alexis

CORPUS CHRISTI
BOŻE CIAŁO
Polonia, Francia
DIRETTO DA Jan Komasa
SCRITTO DA Mateusz Pacewicz
PRODOTTO DA Leszek Bodzak & Aneta Hickinbotham

SAUDI RUNAWAY
Svizzera
SCRITTO E DIRETTO DA Susanne Regina Meures
PRODOTTO DA Christian Frei

SLALOM
Francia
SCRITTO E DIRETTO DA Charlène Favier
PRODOTTO DA Édouard Mauriat

I film nominati saranno visti e discussi in 25 università di 25 Paesi, e ogni istituzione selezionerà il suo film preferito. All’inizio di dicembre uno studente per ogni università parteciperà a tre giorni di meeting di delibera online, per decretare il vincitore assoluto. Il vincitore verrà poi annunciato il 10 dicembre, poco prima della Cerimonia EFA di quest’anno, prevista per il 12 dicembre.

Lo scopo di questa iniziativa della European Film Academy (EFA) e Filmfest Hamburg è quello di coinvolgere gli spettatori più giovani, diffondere l’ “Ideale Europeo” e trasmettere lo spirito del cinema europeo a un pubblico di studenti universitari. L’iniziativa vuole inoltre favorire la diffusione del cinema, l’educazione all’immagine e la cultura del dibattito.

L’European University Film Award 2020 è reso possibile grazie al sostegno del Commissario del Governo Federale per la Cultura e i Media e alla stretta collaborazione con NECS-European Network for Cinema and Media Studies.

29/09/2020, 11:04