I Viaggi Di Roby

FESTIVAL DI CANNES 2021 - "Europa" alla Quinzaine


Nel cast, Adam Ali, Svetlana Yancheva, Pietro Ciciriello, Gassid Mohammed, Mohamed Zouaoui, Erfan Rashid


FESTIVAL DI CANNES 2021 -
Sarŕ alla Quinzaine Des Réalisateurs, a Cannes, il lungometraggio «EUROPA» di Haider Rashid che batte bandiera italiana e uscirŕ prossimamente in sala in Italia distribuito da I Wonder Pictures.

Haider Rashid, nato e cresciuto a Firenze nel 1985 da padre iracheno e madre italiana, con questo film racconta del difficile viaggio di un giovane iracheno, Kamal, che sta entrando in Europa a piedi, attraverso la frontiera tra Turchia e Bulgaria. Lungo la cosiddetta “rotta balcanica”, Kamal viene catturato dalla polizia di frontiera bulgara ma riesce a scappare, cercando una via di fuga in un’interminabile foresta, un sottomondo dove le regole e la legge non esistono. Un viaggio per la sopravvivenza in cui Kamal lotta strenuamente per la libertŕ e la vita.

Nel cast, Adam Ali, Svetlana Yancheva, Pietro Ciciriello, Gassid Mohammed, Mohamed Zouaoui, Erfan Rashid.

Diretto da Haider Rashid, scritto e montato da Haider Rashid e Sonia Giannetto; fotografia di Jacopo Maria Caramella; scenografia di Francesco Bacci; costumi di Alice Rinaldi; fonico di presa diretta Giandomenico Petillo; sound design Gabriele Fasano, VFX Supervisor Daniele Bernabei. Vendite Internazionali MPM Premium (Francia).

Prodotto da Haider Rashid, č una produzione Radical Plans (Italia) in associazione con Beyond Dreams (Kuwait) e Fair Play (Italia), con la produzione esecutiva di ODU Movies (Italia) e Berta Film (Italia). Con il contributo di Direzione Cinema e Audiovisivo – Mic; Programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema - Toscana Film Commission; Baghdad Film Fund - Ministry Of Culture, Iraq; Afac - Arab Fund For Arts And Culture; Proxima Award - Milano Film Network; Osn Award - Cairo Film Connection.

HAIDER RASHID ha diretto i lungometraggi “Tangled Up in Blue” (2010), “Silence: All Roads Lead to Music” (2011), “Sta Per Piovere” (2013 - candidato a un Ciak d’Oro) e Street Opera (2015 - Premio Speciale dei Nastri d’Argento), il cortometraggio “The Deep” (2013 - Premio Speciale della Giuria al Dubai International Film Festival, candidato ai Globi d’Oro) e il primo documentario italiano in realtŕ virtuale “No Borders” (2016 - Premio MigrArti alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e menzione speciale dei Nastri d’Argento).

08/06/2021, 11:41