I Viaggi Di Roby

LA GUERRA A CUBA - Arriva in sala!


LA GUERRA A CUBA - Arriva in sala!
Approda finalmente in sala, in un tour di anteprime fra giugno e luglio e poi da settembre, La Guerra a Cuba: il film di Renato Giugliano dedicato a raccontare l’infernale intreccio fra fake news, intolleranza e oscurantismo di provincia.
Pressbook Completo
Nato sull’onda di un progetto di educazione all’integrazione, La guerra a Cuba (Distrib. Emera Film) è un film di Renato Giugliano con Younes El Bouzari, Marco Mussoni, Luigi Monfredini, Elisabetta Cavallotti, Lorenzo Carcasci, Ousman Jamanka, Laura Pizzirani, Antonio De Matteo, Annalisa Salis che affronta in un racconto corale l’orrore che nasce dal mescolarsi di intolleranza, cinismo e fake news.
Scritto dallo stesso Giugliano assieme a Mario Mucciarelli ed ambientato fra Valsamoggia, Spilamberto e Savignano sul Panaro, va a scandagliare - dall’osservatorio privilegiato della provincia e del piccolo centro - una società che si è sgretolata e i cui cittadini, confusi e smarriti, finiscono sempre di più per diventare vittime di falsi miti, odiatori seriali e fake news. In un mondo infarcito di frustrazioni e in cui sempre di più i media sono succubi dell’ossessione del click e della pubblicità, in un attimo si genera il mostro che, guarda caso, è sempre l’altro, il diverso da noi, il soggetto in minoranza. E’ questo il gioco malato in cui il rancore che è in noi fomenta il rancore negli altri e viceversa.

Per raccontare questo frantumarsi delle identità e dei valori, Giugliano ha scelto una narrazione non lineare ma giocata continuamente fra attualità e flashback, tornando più volte indietro all’inizio della storia, a quel lunedì da cui tutto prende il via. Ad ogni nuovo inizio, le vicende ripartono aggiungendo nuovi elementi di comprensione e di dubbio. La chiusura del cerchio è solo alla fine, naturalmente, quando tutti i tasselli del puzzle – tranne forse uno – sono stati trovati, risistemati e il quadro si fa completo.
Ed ecco delinearsi l’immagine di una comunità possibile che, nonostante rabbia e frustrazione, cerca in unità e coesione le armi per restare lucida, guardarsi e riconoscersi gli uni nelle aspettative degli altri e, insieme, prepararsi a ricominciare.

Il film esce a tour con, tappa per tappa, alcuni dei protagonisti in sala.

Fra le primissime date:
dal 23 al 27 Giugno MULTIPLEX OMNIA CENTER Prato ore 21:00 il 23 giugno sarà presente in sala l’attore Lorenzo Carcasci.
dal 24 al 27 Giugno MULTIPLEX LE BEFANE Rimini ore 21:00, il 24 giugno sarà presente in sala il regista e l’attore Marco Mussoni.
dal 24 al 27 Giugno MULTIPLEX CINEPALACE Riccione ore 21:00, il 25 giugno sarà presente in sala il regista e l’attore Marco Mussoni.

10/06/2021, 17:14