Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

Note di regia de "Il Giorno e la Notte"


Note di regia de
Il Giorno e la Notte stato realizzato durante il primo Lockdown, mentre teatri e set cinematografici erano fermi, quando sembrava impossibile continuare a coltivare le nostre passioni. Con un gruppo di attori e attrici abbiamo condiviso il desiderio di reagire creativamente alla paura, per mettere sotto osservazione la condizione di isolamento e restrizione. Fin da subito ci siamo resi conto che avevamo gi sperimentato la clausura o quantomeno la paura di uscire di casa, per via degli attentati terroristici che si sono susseguiti da Londra a Madrid, da New York a Parigi. Negli ultimi 20 anni abbiamo vissuto collettivamente la paura e il dolore, e se la metafora della guerra ha un senso, allora andrebbe estesa a tutto il primo ventennio del secolo. Da qui lesigenza di farci del bene, di dare una carezza a tutte e tutti coloro che erano bloccati in casa senza poter fare nulla, a partire dalle lavoratrici e lavoratori del cinema, per dare un senso a ci che stavamo vivendo.

Daniele Vicari