I Viaggi Di Roby

LOCARNO 74 - "Beckett"


Il film diretto da Ferdinando Cito Filomarino dopo aver inaugurato Locarno 74 disponibile su Netflix


LOCARNO 74 -
Una coppia di turisti statunitensi in vacanza in Grecia e decide, per allontanarsi da una Atene vittima di manifestazioni di piazza, di rifugiarsi sulle montagne. Ma un incidente d'auto cambia drasticamente i loro destini, mettendoli direttamente a contatto con una losca storia di rapimenti, poliziotti (e non solo) corrotti, maneggi pi grandi di loro da cui sar quasi impossibile non venire travolti.

Un cast internazionale (al John David Washington di "Tenet", sempre un po' in deficit di espressivit, si aggiungono le europee Alicia Vikander e VIcky Krieps) per "Beckett", un film dal respiro internazionale di cui si faticano a riconoscere le radici italiane: Ferdinando Cito Filomarino (la sua opera prima, "Antonia", era una piccola, poetica e promettente storia) alla regia e, tra gli altri, Luca Guadagnino alla produzione.

Quello che lo schermo offre un action movie prevedibile, improbabile e poco coinvolgente, ben girato e nulla pi (non lo salvano alcune scelte musicali e sonore azzeccatissime, specie nell'ultima parte): l'uomo sbagliato nel posto sbagliato, viene detto nel film, il pretesto di partenza per il plot. Ma anche nel film sbagliato, purtroppo, e dispiace sinceramente doverlo scrivere.

14/08/2021, 22:24

Carlo Griseri