CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

CORTI IN CORTILE 13 - Sette cortometraggi
in concorso nella sezione "Cinema Donna"


CORTI IN CORTILE 13 - Sette cortometraggi in concorso nella sezione
“Corti in Cortile - Il cinema in breve”, il Festival diretto da Davide Catalano, annuncia i 7 corti finalisti della nuova sezione “CINEMA DONNA”, curata da Manuela Tempesta e realizzata in collaborazione con WOMEN IN FILM, TELEVISION & MEDIA ITALIA, CINIT-CINEFORUM ITALIANO, ASSOCIAZIONE “ANNA MAGNANI” e IMOVIEZ. 

La sezione vuole contribuire a dare spazio alle donne autrici, con attrici donne come
protagoniste.  La mission è quella di valorizzare uno "sguardo al femminile"; esviluppare un dibattito sul cambiamento del ruolo delle donne all'interno della società, e del cinema, nel mondo contemporaneo.

I giurati dell’edizione 2021 saranno Astrid De Berardinis (Vice Presidente di WOMEN IN FILM, TELEVISION & MEDIA ITALIA), Veronica Maffizzoli (Giornalista di FILMAGAZINE e Direttrice Artistica del FILMFESTIVAL DEL GARDA), Massimo Caminiti (Presidente del CINIT-CINEFORUM ITALIANO e Mauro Cerminara (Regista ed Editore di IMOVIEZ)
I cortometraggi saranno proiettati sabato 18 settembre 2021, alle 18:00, presso l'Auditorium "Concetto Marchesi", all';interno del Palazzo della Cultura di Catania. 

Le opere concorreranno all’assegnazione dei premi come MIGLIOR CORTO, MIGLIOR REGIA e MIGLIORE ATTRICE.

Questi i titoli dei 7 cortometraggi finalisti in ordine alfabetico: CENTO METRI QUADRI di Giulia Di Battista, DELITTO NATURALE di Valentina Bertuzzi, I’M ALDA Di Flavia Coffari, LA PESCATORA di Lucia Loré, MILA di Cinzia Angelini, ROADKILL di Aliza Brugger, SKIP HER di Sara Key.

02/09/2021, 19:04