I Viaggi Di Roby

CAPRE DIEM - La sana lentezza del Pratomagno


Il documentario di Walter Bencini la storia di una resistenza alla civilt e alla vita frenetica della citt


CAPRE DIEM - La sana lentezza del Pratomagno
Chiara e Niccol sono due giovani che hanno deciso di cambiare vita nel 2013 e di vivere il loro sogno nella montagna Toscana del Pratomagno. Allevano capre e producono formaggio naturale. Dopo molti sacrifici e un iter burocratico per niente semplice, hanno 70 capre, 5 mucche ed un collaboratore di nome Sulayman, arrivato dal Gambia ed ospitano Geanina una ragazza in affidamento dalla romania. Questo film di Walter Bencini la storia di una resistenza alla civilt e alla vita frenetica della citt. Un esempio di cambio di direzione per altri modi possibili di esistenza.

La via dei nuovi coltivatori della terra e di chi investe nel territorio locale molto dura, ci vuole pazienza, tanto tempo ed una passione sconfinata per gli animali. Un film sincero e girato con passione da Bencini sempre molto attento al racconto dei paesaggi, con voli di drone delicati e lenti ed un interessante lavoro sulle interviste. E' proprio nell'intervista che i personaggi riescono a narrare in maniera chiara e vivace quell'esperienza di vita che per molti pu risultare lontana anni luce. Il regista ha creato un clima di condivisione e di confdenza che traspare sui volti dei protagonisti. Un buon uso della voce fuori campo su paesaggi e scene di una bellezza accecante.

04/10/2021, 12:15

Duccio Ricciardelli