I Viaggi Di Roby

MIA 7 - Annunciati i vincitori dell'edizione 2021


MIA 7 - Annunciati i vincitori dell'edizione 2021
Sabato 16 ottobre si è svolta la cerimonia di premiazione del MIA|MERCATO INTERNAZIONALE AUDIOVISIVO, diretto da Lucia Milazzotto.

La settima edizione del MIA si conclude con la cerimonia di premiazione tenutasi a Roma dal 13 al 17 ottobre 2021, nella cornice di Palazzo Barberini, Cinema Moderno e Cinema Quattro Fontane e online sulla piattaforma MIA Digital.

L’intervento del MIA per lo sviluppo di progetti indipendenti è stato reso possibile anche grazie a collaborazioni consolidate con diversi interlocutori istituzionali e industriali, al fine di promuovere il mercato audiovisivo. In questo contesto si inserisce il sodalizio triennale con WarnerMedia, che ha annunciato con Marco Berardi (CEO Boing SpA e VP Head of Advertising WarnerMedia Italia, Spagna e Portogallo) nuove iniziative per il 2022.

Anche quest’anno, la Regione Lazio ha assegnato il LAZIO FRAMES AWARD all’ opera che più valorizza il territorio della Regione, presente nelle sezioni del MIA What’s Next Italy, GREENlit e Italians Doc It Better, il cui contenuto, impatto produttivo e il coinvolgimento di risorse del territorio mettono in evidenza i talenti e le location del territorio, rappresentando al meglio le potenzialità produttive del Lazio. Il Premio è stato conferito dal Presidente di Lazio Innova Nicola Tasco a Marina Cicogna per “THE PRODUCER”, diretto da Andrea Bettinetti e prodotto da Riccardo Biadene per Kama Productions.

Il PREMIO PARAMOUNT+ è stato assegnato al miglior progetto presentato al Drama Pitching Forum 2021 da una giuria di esperti nominata da ViacomCBS International Studios. Il riconoscimento è stato consegnato da Jaime Ondarza (Executive Vice President and General Manager South Hub, ViacomCBS EMEEA) e Douglas Craig (SVP International SVP, Programming & Acquisitions ViacomCBS Networks International).
Il premio è stato vinto ex aequo da:

“GOLD WAR” di Teodora Markova, Georgi Ivanov e Nevena Kertova, prodotto da AGITPROP;
“FIREWORKS” di Susanna Nicchiarelli, prodotto da Fandango e Matrioska.
“COVERDALE” di Paula Alvarez Vaccaro, Aaron Brookner e prodotto da Pinball London ha ricevuto una menzione speciale con la seguente motivazione: “Dark comedy divertente e fresca che esplora la distruzione di ogni tipo di fondamentalismo con sarcasmo e arguto cinismo.”

Per il quarto anno consecutivo, National Geographic torna a sponsorizzare il prestigioso NAT GEO Award per il Miglior Pitch della Divisione Unscripted del MIA. Vincitore del progetto è “ODYSSEY: BEHIND THE MYTH” di Massimo Brega, prodotto da Camilla Tartaglione per KEPACH PRODUCTION. Paola Acquaviva, Programming sr. Manager Factual per National Geographic, ha consegnato il premio al regista Massimo Brega e alla produttrice Camilla Tartaglione.

I titoli della categoria C EU SOON si sono contesi lo SCREEN INTERNATIONAL BUYERS’ CHOICE AWARD, premio caratterizzato da una speciale copertura stampa che la prestigiosa testata inglese dedicherà al film vincitore durante tutto il suo ciclo di vita, dalla produzione, all’uscita in sala e al futuro debutto nei circuiti festivalieri. Vincitore del titolo è “SISTERS” di Linda Olte, prodotto da Fenixfilm e Albolina. Il premio è stato consegnato dalla giornalista Melanie Goodfellow (Screen International).

Il MIA 2021 ha ospitato nuovamente il PREMIO CARLO BIXIO promosso da APA, RTI e RAI, realizzato con il patrocinio di SIAE e con il supporto della società bancaria Cordusio, e insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica. Il Premio Carlo Bixio, giunto alla sua decima edizione, è rivolto ai giovani under 30 per progetti di serialità senza limiti di genere, che rispettino i valori di novità, originalità, creatività e internazionalizzazione.

Di seguito i lavori vincitori:

Il Premio Carlo Bixio per la Migliore Sceneggiatura vinto da “KNIVES” di Giuseppe Caceffo e Marco Colombo;
Il Premio Carlo Bixio per il Miglior Concept di serie vinto da “PIANTE GRASSE” di Elisa Pulcini, Alessandro Logli e Francesca Nozzolillo.
La Società Cordusio ha premiato con mille euro e la targa CORDUSIO per i Giovani il progetto “CONIGLI NERI” di Domenico Davide Angiuli.

Sul palco per consegnare i Premi, il Presidente APA Giancarlo Leone, Gabriella Campennì Bixio, Presidente del Premio, Daniele Cesarano (Direttore Fiction RTI – Gruppo Mediaset) e il Dott. Emanuele Malaspina della società Cordusio.

18/10/2021, 10:39