I Viaggi Di Roby

INTRECCI ETICI - Cos’e' la fast fashion?


INTRECCI ETICI - Cos’e' la fast fashion?
Cos’è la fast fashion? Ad oggi sono poche le persone che a questo termine sanno far corrispondere una definizione e, soprattutto, sono pochi quelli che fra di noi sono davvero consapevoli di quali siano le sue implicazioni.

Il documentario Intrecci Etici – La rivoluzione della moda sostenibile in Italia, dei registi Lucia Mauri e Lorenzo Malavolta, cerca di dare una risposta e di offrire una panoramica sul mondo della moda, che si trova in una fase cruciale della sua storia. La fast fashion consiste nella produzione e nell’acquisto di abiti di scarsa qualità ad un prezzo irrisorio.

Come spiegato nel documentario è un fenomeno recente, che però ha causato ingenti danni ambientali e ha fatto sì che l’industria della moda diventasse una delle industrie che contribuisce maggiormente all’inquinamento e dietro alla quale spesso si nasconde lo sfruttamento dei lavoratori. Questa pratica ha indotto a un acquisto incessante alla ricerca di una soddisfazione momentanea e in realtà inappagabile, tanto che tale atteggiamento dei consumatori viene qui definito “bulimia d’acquisto”.

Intrecci Etici raccoglie le testimonianze di numerose e differenti figure nel settore della moda che portano avanti un modello di impresa sostenibile e alternativo rispetto ai grandi marchi internazionali. La pluralità di voci riesce a spiegare con limpida chiarezza, persino a chi è del tutto estraneo ai temi affrontati, le problematiche legate al settore, mettendo a nudo anche quelle pratiche ingannevoli messe in campo dalle aziende per dare l’impressione di essere attive nelle politiche ambientali (strategia di comunicazione nota come “greenwashing”).

In 60 minuti Intrecci Etici è capace di districare le innumerevoli complessità del mondo della moda e di instillare una nuova consapevolezza nello spettatore. È difficile guardarlo senza rivalutare le proprie abitudini d’acquisto. Oltretutto, accende i riflettori su quella porzione, crescente, di lavoratori del settore che si spende per garantire prodotti di qualità e lo fa per passione più che per la mera ricerca del profitto. Ne esce un quadro colorato e stimolante di persone che conducono le proprie attività con indiscutibile preparazione e cognizione di causa e con un’encomiabile dedizione.

È per questo che è un documentario che tutti dovrebbero guardare: per essere consapevoli del ruolo importante e della responsabilità che ciascuno di noi detiene, per comprendere che bastano piccoli passi nella giusta direzione per cambiare le cose, e per apprezzare il lavoro, il sacrificio e la creatività di quanti si stanno battendo per un pianeta migliore per tutti. In fondo, per usare le parole di una delle protagoniste di Intrecci Etici, dobbiamo ricordarci che “ogni volta che compriamo qualcosa votiamo per il mondo che vogliamo”.

26/10/2021, 12:10

Gabriele Nunziati